Calza della Befana realizzata con vecchi jeans

calza della befana realizzata con vecchi jeansIn questo articolo ti spiego come fare una calza della befana realizzata con vecchi jeans, un modo facile e divertente per creare le calze per l’Epifania fai da te porta dolcetti con il riciclo creativo.

Adoro utilizzare per le mie del materiale riciclato e anche per l’Epifania ho voluto creare delle calze fai da te senza spendere quasi nulla, come ho fatto per le calze realizzate con le vecchie felpe e per le calze realizzate con una vecchia sciarpa, potevo non realizzare anche le calze della Befana con vecchi jeans?

Che siano pantaloni, giubotti o gonne, poco cambia, l’importante che siano capi di jeans vecchi da buttare, il resto è abbastanza facile anche se ci sono degli accorgimenti da seguire, ecco come fare.

Calza della Befana realizzata con vecchi jeans: occorrente

  • Vecchi jeans, pantaloni, gonne o giubotti
  • Un piccolo cuore di stoffa
  • 20 cm di nastrino blu
  • 20 cm di spago sottile
  • Ago, filo o macchina da cucire
  • Colla a caldo
  • Cartamodello calza della befana da stampare

Cartamodello calza della befana con vecchi jeans da scaricare e stampare in formato A4

cartamodello calza della befana con vecchi jeans 1      cartamodello calza della befana con vecchi jeans 2

Leggi anche → Calza della befana fai da te con la yuta

tutorial e spiegazioni

calza della befana realizzata con vecchi jeans riciclo

  1. Scarica e stampa il cartamodello della calza in formato A4 e ritaglia la sagoma, la lunghezza della calza, la decidi tu.
  2. Dipende da quanto sono grandi i jeans puoi fare una calza più grande o più piccola, i jeans che ho riciclato io erano di taglia 36 ma volevo comunque inserire la tasca e la cinta dei pantaloni e allora ho rimpicciolito un pò il cartamodello.
  3. Posiziona i Jeans ben aperti sul piano di lavoro e fai combaciare il cartamodello a partire dalla cinta dei pantaloni o della gonna.
  4. Blocca il cartamodello con gli spilli e taglia lungo il contorno, se la larghezza lo consente non fare rientrare nel modello la parte della doppia cucitura del jans
  5. Devi fare molta attenzione a cucire con la macchina sui doppi bordi perchè l’ago potrebbe saltare ( io ne ho rotti 2 ed è pericoloso) cuci a macchina dove possibile e a mano sui punti delle doppie cuciture.
  6. Rivolta la calza sul dritto, inserisci il nastrino piegato a metà all’interno del bordo superiore e cucilo a mano.
  7. Cuci un piccolo cuore di stoffa imbottito e inserisci un filo di spago con un ago grosso nel centro superiore, infine inserisci lo spago in un passante e blocca con un nodo.

Lascia un commento

Translate »