Come fare una borsa granny fai da te

come fare una borsa granny fai da te

In questa guida ti spiego come fare una borsa granny fai da te con le piastrelle uncinetto quadrate cucite su una borsa di juta.

Non avevo intenzione di fare una borsa granny ma dopo le innumerevoli richieste di consigli dalle mie amiche creative, ho deciso che forse era meglio rispondere direttamente sul blog e inserire le risposte alle domande che più spesso ricevo.

Come si fa una borsa granny con diverse misure di mattonelle? Qual è il metodo migliore per unire le mattonelle? Che filato usare per fare per le borse granny? quale mattonelle uncinetto si possono utilizzare oltre alle classiche granny square? questi sono i dubbi più frequenti di chi vuole realizzare una borsa granny personalizzata.

Come fare una borsa granny: materiale occorrente

come fare una borsa granny materiale occorrente
  • Cotone Fiocco oppure Catania
  • uncinetto
  • Borsa di juta
  • Forbici o taglia-filo
  • Ago grosso da lana
  • Filo di nylon per bigiotteria
  • Spilli o pinzette blocca-lavoro
  • Fodera (se si vuole foderare la borsa)

Che filato usare per le borse granny

Per fare una borsa granny occorre un cotone non troppo sottile ma di buona qualità, deve essere ritorto ma non duro, facile da lavorare e da modellare sulla borsa di juta.

Io non ho dubbi sul tipo di cotone da utilizzare perchè da alcuni ormai per i miei progetti di uncinetto utilizzo 2 soli tipi di cotone che si equivalgono anche se non sono della stessa marca ma sono della stessa qualità e dello stesso spessore, entrambi hanno 125 metri per 50 gr di gomitolo perciò si possono mescolare insieme nei lavori all’uncinetto.

Il primo cotone è Il Fiocco, e il secondo è il Catania, spesso li compro su Amazon, ma anche su Ebay ed alcune volte su dei siti privati, dipende dalla velocità che mi servono e dagli sconti che trovo.

Per la mia borsa ho usato 1 gomitolo di colore bianco, viola scuro, lilla e lavanda, fucsia, rosa shocking e rosa pastello, arancione, pesca , verde, verde menta, verde acqua, rosso scuro, colore fresia, grigio perla, turchese, giallo intenso, nocciola, carta da zucchero, e 2 gomitoli di colore beige per l’ultimo giro delle mattonelle e per unirle.

Questi sono i colori della facciata davanti della borsa finita, li ho inseriti per chi desidera realizzarla con gli stessi colori che poi si possono anche modificare a piacere mixandoli in modo diverso se piace.

Ci tengo a precisare che i colori nelle mie foto possono risultare leggermente diversi da quelli reali per via della luce e dell’esposizione delle foto.

Quanto cotone serve per fare una borsa granny

Per la mia borsa ho utilizzato moltissimi colori ma solo perchè li avevo già, ma ti posso dire che occorrono 150 gr di cotone in colori misti e 100 gr del colore di fondo.

Per una borsa più grande occorreranno più grammi di cotone ma dipende da quanto è grande.

Per una borsa grande di cm 35×45 con lati di 10 cm, occorrono circa 400 gr di cotone di cui 250 gr in colori misti e 150 gr del colore di fondo, in genere io ne prendo sempre 1 gomitolo in più per precauzione in tutti i lavori che faccio.

La borsa di juta

Anche la borsa di juta l’ho comprata su Amazon, la mia è piccola perchè non amo le borse troppo grandi, misura cm 26×27 e 10 cm di lato, ha i manici in bambù, è arrivata in ottime condizioni, ben salda, l’interno è impermeabile, i manici sembrano di bambù vero e soprattutto non puzza come ho letto sulle recensioni di altre marche.

Oltre alla piccola di 26x27x10 cm della stessa marca ci sono anche altre misure 31 x 25 x 10 cm e 39 x 31 x 15 cm.

Come fare una borsa granny con diverse misure di mattonelle

borsa granny con diverse misure di mattonelle

Se non trovi la tua borsa ideale nei tutorial oppure la misura della borsa di juta è diversa dallo schema che hai scelto, puoi personalizzarla come più ti piace applicando poche e semplici regole.

Per fare una borsa granny devi realizzare delle mattonelle in diversa grandezza che una volta unite corrispondono alla misura frontale e alla misura dei lati e della base.

La prima cosa da fare è realizzare una mattonella nella misura e nel modello che più ti piace e stabilire quante ne occorrono per la misura frontale, la borsa può essere quadrata o rettangolare ma non fa differenza, in quella quadrata le file delle mattonelle sono uguali in altezza e in larghezza mentre in quelle rettangolari ci saranno meno file e più mattonelle su ogni riga.

Nell’eventualità che la misura delle mattonelle sia poco inferiore alla misura della parte frontale della borsa e quindi non sarà possibile aggiungere un’altra mattonella, si dovrà fare una cornice a punto granny intorno alle mattonelle unite.

Può succedere anche che la misura delle mattonelle sia giusta in altezza ma non in larghezza o viceversa, in questo caso i giri a punto granny si faranno solo sul lato da allargare.

Lo stesso discorso vale per i lati della borsa granny se la mattonella è della misura uguale al laterale, si uniscono e basta ma se non corrisponde, dopo averle unite ( quelle dei 2 lati più la base) si devono fare dei giri intorno a punto granny fino a quando la striscia non della misura uguale a quella della borsa e solo dopo si possono unire per cucire la borsa.

come fare una borsa granny con diverse misure di mattonelle

Qui ho fatto le mattonelle a punto granny piccole con soli 3 giri e ne occorrono 4 per una fila in orizzontale, dal momento che la mia borsa è quadrata si fa il calcolo molto facile, ne occorrono 16+16+16 (16+16 le 2 facciate, 4+4 per i laterali e 4 per la base)

In questo caso però le mattonelle sono di 7 cm, più piccole del lato di 10 cm quindi per raggiungere la misura dopo averle unite si devono fare dei giri intorno a punto granny.

borsa granny con mattonelle medie

Qui ho fatto delle mattonelle granny medie con 4 giri con il centro lavorato in tondo e ne occorrono 3 per fila quindi 9+9+9, ogni mattonella misura 9 cm ma con il giro a maglia bassissima di unione la misura è giusta anche per i laterali.

borsa granny con mattonelle grandi

Qui infine ho fatto 4 mattonelle grandi e poi il giro intorno di un colore di sfondo per arrivare alla misura giusta della parte frontale della borsa.

Ma le piastrelle grandi sono di 12 cm e quindi troppo grandi per i lati, ci sono 2 possibili soluzioni, la prima è di fare le mattonelle piccole con 3 giri e poi una volta unite lavorare a punto granny intorno fino alla misura adeguata.

La seconda soluzione è di realizzare una striscia a punto granny lunga quanto i 2 lati della borsa più la base, alla fine ciò che conta è che i punti granny corrispondo per poter unire le varie parti facilmente.

Quali mattonelle utilizzare per fare la borsa granny

borsa granny fai da te

La borsa granny nasce con le mattonelle granny, quelle della nonna, in realtà si può realizzare con qualsiasi modulo quadrato che termina con l’ultimo giro a punto granny oppure a maglia alta o a maglia bassa.

Quelle che ho utilizzato io alla fine per la mia borsa sono le mattonelle con la parte centrale in tondo che sembrano dei fiori, lo schema e il tutorial per realizzarle lo trovi qui.

Si possono utilizzare anche le mattonelle African Flower quadrate oppure utilizza lo schema delle mattonelle granny classiche.

Come fare una borsa granny tutorial e spiegazioni

borsa granny come unire i moduli

Dopo aver realizzato tutte le mattonelle con l’ultimo giro di colore uguale per tutte, si devono unire, per prima in file di 3 pezzi.

Ho unito i moduli quadrati con l’uncinetto e la maglia bassissima prendendo solo le asole interne dell’ultimo giro di entrambe le piastrelle.

Se vuoi vedere anche gli altri metodi ti consiglio di leggere l’articolo come unire le mattonelle uncinetto

Ho preferito questo metodo perchè forma una riga leggermente sollevata che va benissimo sui lati degli angoli della borsa mentre si appiattiscono sul resto della borsa.

come fare una borsa granny mattonelle

Qui ho unito tutte le piastrelle in file di 3 lasciando tutte le codine dei fili di almeno 10 cm per poterle fissare nella parte dietro del lavoro con l’ago.

borsa granny unire le mattonelle

Poi ho fatto 2 quadrati di 3 file e una lunga striscia con 3 file di piastrelle unite in lungo per i lati e la base.

cucire le mattonelle

E poi ho unito i 2 quadrati con le mattonelle centrali della striscia.

cucire i lati della borsa granny

A questo punto ho unito i 2 lati per ogni lato della borsa granny.

inserire la borsa sulla borsa di juta

Ho inserito la borsa granny sulla borsa di juta sistemando bene i lati e la base.

bloccare la borsa granny con gli spilli

Ho bloccato la borsa granny con gli spilli sulla borsa di juta prendendo le misure dove inizia il rettangolo di juta che copre i manici di bambù.

lavorare a maglia bassa sulla borsa granny

Ho tolto gli spilli ed ho lavorato un rettangolo a maglia bassa di 20 giri a maglia bassa, ho controllato che il rettangolo coprisse bene la juta dei manici e poi ho rifatto lo stesso lavoro sull’altro lato.

Per finire ho bloccato di nuovo la borsa granny sulla borsa di juta con gli spilli ed ho bloccato il rivestimento ad uncinetto con ago e filo di nylon morbido (quello che si usa in bigiotteria per infilare le perle) a piccoli punti nascosti, lo stesso filo che si utilizza per bloccare la borsa di cordino con clic clac.

ho bloccato anche la fascetta a maglia bassa interna e poi ho fatto delle cuciture invisibili anche sui lati, sul fondo della borsa e lungo le linee di tutte le mattonelle.

Ci vuole un pochino di pazienza ma in questo modo il rivestimento di mattonelle rimarrà ben bloccato sulla borsa di juta.

Come foderare la borsa granny

borsa granni tutorial

Io non ho foderato la borsa, lo farò in seguito perchè avevo altre cose da fare, ma se vuoi inserire la fodera devi fare in questo modo:

  • Prendi la misura della borsa e taglia 2 quadrati e una striscia lunga per i lati e la base (come ho fatto per unire le mattonelle)
  • Non dimenticarti di lasciare 1 cm di margine su tutti i pezzi e tutti i lati.
  • Cuci i quadrati sui due lati nel centro della striscia.
  • Cuci i lati, inserisci la fodera con la parte del rovescio nell’interno della borsa di juta.
  • Piega la fodera sul bordo della borsa in alto 1 cm verso l’interno e blocca con gli spilli.
  • La piega del bordo deve stare un pochino più in basso rispetto al bordo della borsa in modo che la fodera non si vede dall’esterno.
  • Con ago e filo dello stesso colore della fodera cucila a piccoli punti sul bordo della borsa di juta.
  • In questo caso la fascia di maglie basse sarà inserita nella fodera.

12 commenti su “Come fare una borsa granny fai da te”

  1. Buongiorno,
    trovo che i tuoi lavori sono spiegato in modo semplice e facilmente comprensibile anche per chi come me non è proprio esperto. Vorrei realizzare la “tua” borsa. Per favore mi indichi marca del cotone ed i colori che hai utilizzato?
    Grazie mille e buona giornata.

    Rispondi
    • Buongiorno a te Caterina grazie,
      i cotoni che ho utilizzato li trovi sotto al titolo “quale filato scegliere per la borsa granny” puoi scegliere i tuoi colori preferiti ma se ti piacciono quelli della mia borsa li inserisco nell’articolo.

      Rispondi
  2. Grazie Mina , mi farebbe un piacere onde evitare errori. Attendo l’indicazione e poi procedo con l’acquisto.
    Buona giornata.

    Rispondi
  3. Vorrei fare una borsa granny di misure 35×45, posso chiederle la quantità di cotone fiocco da acquistare?
    Grazie.
    Emanuela.

    Rispondi
    • Ciao Emanuela,
      ho fatto un calcolo con le mattonelle di 4 giri su una borsa di 35×45 con i laterali e la base di 10 cm circa ne occorrono 53 (ma se la misura delle mattonelle cambia è uguale) sono circa 350 gr, a questi vanno aggiunti dei grammi per unire le mattonelle e per le rifiniture varie e io aggiungerei 1 gomitolo in più per il colore di fondo quindi suddividi 400 gr in totale da dividere in 250 gr di gomitoli colorati e 150 gr del colore di fondo che sarà anche l’ultimo giro delle mattonelle.

      Rispondi
  4. Ciao, sei bravissima a spiegare! 😁
    Ti posso chiedere per favore su quale sito hai comprato la borsa di juta? Grazie in anticipo!

    Rispondi
    • Ciao Nikla, la borsa di juta l’ho comprata su Amazon dopo aver letto tutte le recensioni di tutte le borse in vendita, nell’articolo c’è un link che ti porta direttamente alla pagina della borsa.

      Rispondi
  5. Sto facendo una borsa granny rivestendo una borsa in juta come la tua. Ora devo attaccare la borsa all’uncinetto a quella in juta. Devo attaccarla solo sul bordo alto o anche sul fondo o sui quattro lati laterali.
    Grazie
    Patrizia

    Rispondi
    • Ciao Patrizia, come ho spiegato nell’articolo, io ho bloccato il rivestimento ad uncinetto sulla borsa di juta con il filo di nylon sottile, quello per bigiotteria che è morbidissimo, ho bloccato il bordo superiore, i laterali, il fondo e anche le righe tra le mattonelle.

      Rispondi

Lascia un commento