Canotta uncinetto con mattonelle a punto granny

Canotta uncinetto con mattonelle

La canotta con mattonelle uncinetto è la versione più lunga del top con le piastrelle granny adatta a tutte le età e a tutte le taglie, questa è la mia versione e non poteva mancare nei miei tutorial.

Per realizzare la canotta con le mattonelle uncinetto ho scelto le piastrelle uncinetto molto facili che hanno un motivo centrale a forma di fiore e poi proseguono a punto granny, la stessa mattonella che ho utilizzato per fare la borsa granny fai da te.

Per il colore dello sfondo ho scelto un bellissimo arancione allegro e solare perfetto per la stagione estiva, la canotta è lunga 51 cm senza le spalline ed è larga 88 cm che corrisponde ad una taglia 46.

Canotta con mattonelle uncinetto occorrente

canotta con mattonelle uncinetto occorrente

Il filato che ho scelto per questo lavoro è il cotone fiocco che utilizzo molto spesso perchè è un ottimo filato di puro cotone morbido e facile da lavorare, i colori per le mattonelle invece sono misti, occorrono circa 350 gr di cotone in totale di cui 180 circa del colore di fondo.

L’uncinetto che ho utilizzato è il numero 3, per fare una taglia in più utilizzare l’uncinetto n°4 a patto che si ha una mano di lavorazione con una tensione del lavoro a uncinetto morbida, per realizzare la taglia 44 invece si può fare un giro in meno a punto granny sulle piastrelle, per la taglia 40/42 consiglio invece di cambiare mattonelle con le granny square e fare solo3 giri e utilizzare il numero di mattonelle necessarie fino alla misura che occorre.

Canotta con mattonelle uncinetto come si fa

canotta uncinetto mattonelle

Iniziamo dallo schema per fare la mattonella con il fiore centrale, cambiare colore ad ogni giro, qui vi spiego come unire 2 fili di cotone facilmente.

1° giro- 5 catenelle chiuse in cerchio con 1 maglia bassissima, nell’interno lavorare 2 maglie alte chiuse insieme e 1 catenella per 8 volte, la 1° maglia alta è sostituita da 3 catenelle, chiudere il giro con 1 maglia bassissima.

2° giro- 3 maglie alte (1° maglia alta è sostituita da 3 catenelle) 3 catenelle, 3 maglie alte, 1 catenella, ripetere per tutto il giro, chiudere con 1 maglia bassissima.

3° giro- Nell’archetto di 3 catenelle fare 3 maglie alte, 3 catenelle e 3 maglie alte (angolo) 1 catenella, 3 maglie alte nell’archetto di 1 catenella, ripetere allo stesso modo formando i 4 angoli, chiudere il giro con 1 maglia bassissima.

4° giro- Negli angoli lavorare 3 maglie alte, 3 catenelle e 3 maglie alte, 1 catenella, 3 maglie alte, 1 catenella 3 maglie alte, ripetere per tutto il giro, chiudere con 1 maglia bassissima.

5° giro- utilizzare il colore di fondo, nel 1° archetto fare solo 3 maglie alte, 1 catenella e continuare a lavorare come si presenta la mattonella, chiudere con 3 maglie alte e 3 catenelle.

Come comporre la canotta uncinetto con le piastrelle

come fare una canotta uncinetto con mattonelle

La canotta è molto facile da fare la parte più grande è composta da un quadrato in doppio realizzato con 32 mattonelle.

Potete unire le piastrelle nel modo che preferite, realizzando un rettangolo e poi chiuderlo in cerchio alla fine oppure come ho fatto io chiudendo le piastrelle in cerchio fila per fila.

posizionare le mattonlle rovescio contro rovescio

Per unire le piastrelle posizionarle rovescio contro rovescio e una volta raggiunto l’angolo lavorare 3 maglie alte e 1 catenella poi inserire l’uncinetto nell’archetto della 2° piastrella e unirle con una catenella, fare la 3° catenella e poi terminare l’angolo con altre 3 maglie alte.

canotta uncinetto con piastrelle unire le mattonelle

Ora senza fare catenelle, agganciare l’archetto successivo di 1 catenella della 2° piastrella e lavorare le 3 maglie alte nella 1° piastrella, ripetere il passaggio dell’angolo e poi terminare la 1à piastrella.

canotta uncinetto unione delle mattonelle

Le prime 2 mattonelle sono unite, vi consiglio di bloccare e nascondere i fili delle piastrelle man mano che le lavorate come vi spiego nel tutorial.

anotta uncinetto con mattonelle unire gli angoli

Quando si inizia la seconda fila le mattonelle si uniscono su 2 lati e l’ultima che chiude la riga si unisce su 3 lati ma il procedimento non cambia, è importante solo iniziare l’ultimo giro con mezzo angolo come ho spiegato in precedenza.

Parte inferiore della canotta a punto granny

giri a punto granny canotta uncinetto con mattonelle

Una volta completata la parte centrale della canotta a mattonelle passiamo a lavorare la parte sotto con dei giri a punto granny dello stesso colore di fondo quindi non si deve tagliare il filo dopo aver completato l’ultima mattonella.

Io ho lavorato 4 giri a punto granny che con l’ultimo giro delle mattonelle diventano 5.

Come fare le spalline

a 5 cm iniziare le spalline della canotta

Giriamo ora la canotta sull’altro lato per fare le spalline, pieghiamo il quadrato di catenelle in modo che le mattonelle siano tutte allineate e iniziamo a lavorare a 5 cm dal bordo.

iniziare le spalline a maglia alta

Io ho preferito lavorare le spalline a maglie alte, ne ho fatte 15 e poi ho lavorato in giri di andata e ritorno per 26 giri.

canotta uncinetto con mattonelle spalline

La misura delle spalline deve essere controllata perchè potrebbe cambiare da persona a persona, infine una volta raggiunta la misura desiderata si uniscono sull’altro lato sul rovescio del lavoro con l’uncinetto stesso a maglie bassissime prendendo solo le asole interne delle maglie oppure con ago e filo e piccoli punti nascosti.

canotta uncinetto con piastrelle

La canotta uncinetto con mattonelle è pronta per essere indossata nella prossima estate, se ti piace inizia subito a lavorare scegliendo i tuoi colori preferiti.

Lascia un commento