Borsa uncinetto estiva: tutorial e schema

borsa-uncinetto-estiva schema

Borsa uncinetto estiva: tutorial e schema con spiegazioni per fare una borsetta da personalizzare a piacere con fiori a crochet e rete filet.

Quando ho realizzato questa borsa all’uncinetto per l’estate non immaginavo che avrebbe avuto tanto successo, il problema è che per farla ho utilizzato dei filati uniti insieme che non si trovano più in commercio.

Partiamo dall’inizio così ti spiego meglio; nel 2013 ho partecipato ad un concorso di creatività di lavori fatti a mano, io ho partecipato con diversi progetti, per la sezione estate, ho partecipato con una borsa, un capello ed una collana realizzati con dello spago che i miei nonni utilizzavano per infilare il tabacco.

Questi 2 spaghi erano rimasti per molti anni chiusi in mobiletto nella loro casa di campagna e dopo circa 30 anni li ho riscoperti per caso e volevo utilizzarli per farci qualcosa di bello.

Uno di questi spaghi era in morbido nylon trasparente molto malleabile (non come quello che si utilizza per la bigiotteria che è impossibile da lavorare con l’uncinetto) l’altro invece era uno spago lucido molto bello ma troppo morbido e sottile per poter realizzare una borsa.

La mia idea fu quella di unire i 2 tipi di spago e realizzare una borsa e un cappello con tesa tonda e larga che erano morbidi ma nello stesso tempo ben strutturati.

Nel corso degli anni ho ricevuto innumerevoli messaggi di come poter trovare questi filati o come sostituirli ma in questi ultimi mesi ancora di più.

Borsa uncinetto estiva: uno schema e 2 tipi di filato

schema borsa uncinetto estiva cordoncino thai
le due borse uncinetto estive realizzate con 2 filati diversi

L’altro giorno mentre stavo mettendo a posto delle scatole, ho ritrovato del cordino thai che avevo acquistato l’anno scorso in grande quantità con cui ho realizzato una borsa secchiello ad uncinetto e una borsa a rete per il mare, e mi è venuta l’idea di rifare questa borsa per poter indicare a tutte le amiche uncinettine che vogliono realizzarla, un tipo di filato da sostituire e che si può trovare in commercio.

Non volevo cancellare l’articolo originale anche perchè le spiegazioni per il tutorial sono uguali, ho solo modificato leggermente il numero di aumenti per poter ottenere la stessa grandezza della prima borsa.

Ecco lo schema e il tutorial per realizzare la borsa uncinetto estiva con il cordino thai al posto dei 2 tipi di spago

Borsa uncinetto estiva di spago: materiale occorrente

tutorial cappello uncinetto estivo

  • Spago sottile lucido color beige  gr 150 circa
  • Filato sottile in nylon semitrasparente gr 150 circa
  • Oppure 300 gr di cordoncino thai ( con 300 gr si realizza la borsa e il fiore decorativo ma non basta per fare anche i manici)
  • 2 manici in legno o plastica
  • Cotone in lurex azzurro e verde chiaro brillante (Facoltativo)
  • Uncinetto n°1 (per il cordoncino thai uncinetto n°4)
  • 1 spilla da balia
  • Ago per la lana grosso (per il cordoncino thai un ago con la cruna molto grande)
  • Ago e filo da cucito del colore della borsa
  • Colla per tessuto
  • 2 bottoni dorati o perle di legno
  • Chiusura per borse a scatto
  • Fodera di stoffa

Schema borsa uncinetto estiva

tutorial-schema-borsa-uncinetto-estiva

La borsa si lavora si lavora in tondo senza chiudere mai il giro per non creare punti di giuntura, per questo, è indispensabile una spilla da balia posta sulla maglia iniziale di ogni giro per sapere quando questo è terminato, misura cm 35 di larghezza massima per 28 cm di altezza.

punti impiegati

 1° giro- nell’anello magico lavorare 6 maglie basse
2° giro- 12 maglie basse, 1 aumento ogni maglia di base
3° giro– 18 maglie basse, 1 aumento a maglie alterne
4° giro- 24 maglie basse, 1 aumento ogni 2 maglie di base
5° giro– 30 maglie basse, 1 aumento ogni 3 maglie di base
6° giro- 36 maglie basse, 1 aumento ogni 4 maglie di base
7° giro- 42 maglie basse, 1 aumento ogni 5 maglie di base
8° giro- 48 maglie basse, 1 aumento ogni 6 maglie di base
9° giro- 54 maglie basse, 1 aumento ogni 7 maglie di base
10° giro- 60 maglie basse, 1 aumento ogni 8 maglie di base
11° giro- 66 maglie basse, 1 aumento ogni 9 maglie di base
12° giro- 72 maglie basse,1 aumento ogni 10 maglie di base
13° giro- 78 maglie basse, 1 aumento ogni 11 maglie di base
14° giro- 78 maglie basse
15° giro- 84 maglie basse, 1 aumento ogni 12 maglie di base
16° giro– 84 maglie basse
17° giro- 90 maglie basse, 1 aumento ogni 13 maglie basse
18° giro– 90 maglie basse
19° giro- 96 maglie basse, 1 aumento ogni 14 maglie di base
20° giro- 96 maglie basse


21° giro- 102 maglie basse, 1 aumento ogni 15 maglie di base
22° giro- 102 maglie basse ( per la borsa in cordoncino thai dopo il 22° giro, si prosegue senza più aumenti per altri 19 giri e infine un altro giro a punto gambero)

Schema da continuare se si utilizzano i due filati di spago.
23° giro- 108 maglie basse, 1 aumento ogni 16 maglie di base
24° giro- 114 maglie basse, 1 aumento ogni 17 maglie di base
25°/26°/27° giro- 114 maglie basse
28° giro- 120 maglie basse, 1 aumento ogni 18 maglie di base
29°/30°/31°-120 maglie basse


32° giro– 126 maglie basse, 1 aumento ogni 19 maglie di base
33°/56° giro- 126 maglie basse
57° giro- rifinitura a punto gambero

Come fare i manici della borsa uncinetto estiva

I manici all’uncinetto della borsa si lavorano in file di andata e ritorno, terminata la lavorazione, tagliare i fili a circa 60/70 cm di lunghezza.

1° giro- 7 catenelle, voltare il lavoro, 6 maglie basse
2°/60° giro- eseguire sempre 6 maglie basse, voltando ogni giro il lavoro

Piegare i manici a metà e con dei piccoli punti nascosti unire e cucire i due bordi lasciando 3 cm aperti su ogni lato, questo è il risultato, i manici chiusi a tubolare e le parti finali aperte.

Inserisci i manici all’interno della borsa facendo combaciare la parte rimasta aperta a filo del bordo e cuci con dei piccoli punti nascosti.

la borsa uncinetto estiva di spago terminata è rifinita con un giro di punto gambero

La borsa è pronta per essere decorata come più ti piace, di seguito trovi le istruzioni per fare la rete filet e il fiore uncinetto come ho fatto la mia ma puoi anche utilizzare colori diversi oppure dello stesso colore della borsa.

Vuoi altre idee simpatiche per decorare la borsa uncinetto estiva? puoi fare un ciondolo con la fetta di anguria a crochet, oppure un ciondolo con i mini cactus uncinetto, preferisci i fiori? guarda il ciondolo con i fiori imbottiti a crochet e se invece ami le nappine, puoi realizzarne una con lo stesso filato o in colore diverso, nel tutorial delle nappine fai da te, ti spiego come realizzarle facilmente.

Inserire i bottoni con chiusura a calamita.

Per inserire i bottoni a calamita fai combaciare nella parte interna e nel centro della borsa le due parti del bottone, apri le linguette, falle passare attraverso le maglie basse e fissali bene, non preoccuparti se le linguette si vedono dalla parte esterna perchè saranno coperti dalla rete a filet.

Se invece non vuoi decorare la borsa con le rete filet, ricordati che i bottoni devono essere inseriti anche nella fodera.

Rete filet per decorare la borsa

La rete si lavora solo con il cotone in lurex verde

1° giro- prendere la misura esatta della circonferenza della borsa ed eseguire un numero di catenelle pari alla misura presa e chiudere in cerchio con una maglia bassissima
2 ° giro- 5 catenelle ( 3 catenelle per il primo punto alto più 2 catenelle), saltare 2 maglie di base, 1 maglia alta, 2 catenelle, saltare 2 maglie di base, 1 maglia alta, per tutto il giro
3°/4°giro- 1 maglia alta sulla maglia alta sottostante, 2 catenelle, 1 maglia alta sulla maglia alta sottostante, per tutto il giro

Schema per i fiori uncinetto

Realizza 2 fiori, lavora con il filato lurex azzurro e lo spago in nylon insieme

1° giro- 6 catenelle chiuse in cerchio con una maglia bassissima, 12 maglie basse nel cerchio
2° giro- 1 maglia bassa, 3 catenelle, saltare 2 maglie di base, 1 maglia bassa per 6 volte
3° giro- in ogni archetto di catenelle lavorare 1 maglia bassa, 5 maglie alte, 1 maglia bassa
4° giro- puntare l’uncinetto nella parte posteriore del fiore in corrispondenza della maglia bassa del secondo giro e lavorare 1 maglia bassa, 4 catenelle,1 maglia bassa in corrispondenza della maglia bassa dell’archetto successivo per tutto il giro
5° giro- in ogni archetto di catenelle lavorare 1 maglia bassa, 6 maglie alte, 1 maglia alta, tagliare il filo lasciando circa 50-60 cm

fiore uncinetto per borsa estiva

Cuci con il filo trasparente la rete filet intorno al bordo della borsa con dei piccoli punti nascosti, applica le due rose sulla rete nei due punti centrali in corrispondenza dei bottoni della chiusura inserendo al centro dei fiori il bottone.

Ecco come si presenta l’interno della borsa, per foderarla trovi le istruzioni facili in questo post foderare una borsa uncinetto il tutorial va bene per le borse uncinetto di spago, di cotone, lana e fettuccia

Ti è piaciuta la borsa uncinetto estiva di spago? puoi fare anche il cappello uncinetto di spago abbinato e la collana realizzata semplicente con il fiore inserito in una catena di catenelle.

Spiegazioni per la borsa uncinetto estiva con il cordino thai

schema borsa uncinetto estiva come foderare

Per la borsa uncinetto estiva realizzata con il cordino thai, ho inserito dei manici in legno perchè con la confezione da 300 gr non sono riuscita a farli mentre i manici in legno li avevo già a casa.

Quindi tu puoi scegliere di farli all’uncinetto come spiegato prima e prendere più cordoncino thai oppure utilizzare dei manici in legno o plastica.

  • Una volta terminata la borsa, posizionare i 2 manici al centro della borsa e applicarli con il cordoncino thai e un ago con la cruna molto grande.
  • Tagliare un cerchio di plastica o di cartoncino rigido un po’più piccolo della misura della base della borsa.
  • Con la misura del cerchio disegnare 1 cerchio di stoffa per fodera e tagliare lasciando 1 cm in più lungo tutto il bordo.
  • Posizionare la borsa schiacciata sulla fodera in doppio e tagliare un rettangolo pari alla larghezza della borsa.
  • Cucire il lato corto del rettangolo.
  • Fare un punto filza su un lato del rettangolo chiuso molto largo e arricciare fino a raggiungere la misura del cerchio.
  • Bloccare la fodera sul cerchio con gli spilli e cucire.
  • Inserire il cerchio di plastica o cartone sul fondo della borsa.
  • Inserire la fodera con la parte dritta verso l’esterno.
  • Rivoltare il bordo superiore della fodera fino a quando sarà più corta di almeno 1 cm della borsa.
  • Spillare per bloccare e cucire la fodera con dei piccoli punti a mano con ago e filo della stesso colore della fodera.
  • Fare un taglietto nella fodera nella posizione in cui devono essere inseriti i bottoni a calamita e inserirli con l’aiuto della pinza.
  • Per coprire i bottoni applicare 1 fiore all’uncinetto per lato.
  • Decorare i fiori con perle di legno o colorate.
borsa uncinetto estiva cordoncino thai schema

8 commenti su “Borsa uncinetto estiva: tutorial e schema”

  1. mi piace molto questa borsa, ma il materiale s(spago sottile spago sottile di nylon) dove potrei trovarli , inoltre l’uncinetto n° 1 mi sembra sottile o mi sbaglio. Grazie se mi rispondi e complimenti.

    Rispondi
    • ciao Graziella,benvenuta!
      lo spago sottile e lo spago di nylon li puoi trovare in ferramenta oppure nei grandi magazini del fai da te, il filo di nylon se non lo trovi puoi utilizare quello per bigiotteria che è molto sottile
      per quanto riguarda l’uncinetto lo dico spesso che bisogna regolarsi in base alla marca dell’uncinetto stesso e del filato, perchè trovo spesso molta differenza di grossezza tra una marca e l’altra anche se hanno lo stesso numero

      Rispondi
  2. Ciao mi piace tantissimo la forma di questa borsa ma ho del cordoncino thai che si lavora col uncinetto 3,5 . Mi puoi per piacere dire la misura della tua borsa in modo che possa regolarmi.

    Rispondi
    • Ciao Mireille,
      Credo che il cordoncino thai sia un pò più grosso del mio filato ma non penso sia un problema perchè l borsa è piccola, la base tonda è di 15 cm ma poi diventa ovale, la borsa in totale misura 22 cm di altezza e 32 di larghezza.
      A presto e buon lavoro! 😀

      Rispondi
  3. ciao m puoi spiegare per favore cosa vuol dire “anello magico”? Scusa ma sarebbe il mio primo lavoro e sono parecchio ignorante in materia, ma mi piacerebbe proprio fare la borsa da te proposta.
    Grazie
    Titti

    Rispondi

Lascia un commento