Top Bikini ad uncinetto: schema e tutorial

top bikini uncinetto

In questo articolo: Come realizzare un top bikini ad uncinetto per tutte le taglie partendo dallo schema delle coppe bikini all’uncinetto, tutorial e spiegazioni facilissime.

Ho realizzato un top bikini all’uncinetto corto, un modello che va tanto di moda in questo periodo.

Non sempre gli schemi già pronti che si trovano in rete o sulle riviste creative sono della misura giusta per tutte, le coppe del top sono come quelle dei bikini non devono essere ne troppo aderenti e ne troppo larghe poi metti anche il cotone utilizzato che non sarà mai uguale a quello del tutorial.

Per questo il top bikini che ho realizzato per mia figlia è un adattamento dello schema delle coppe dei bikini uncinetto che si trova in rete free combinato ad altri schemi di punti uncinetto traforati.

Come fare il top bikini ad uncinetto

top bikini uncinetto schema

Innanzi tutto procurati del cotone n° 3/5 e l’uncinetto n°3 e inizia con il realizzare le 2 coppe a triangolo che formeranno il top, come schema ho scelto questo facilissimo che si può ingrandire fino alla misura desiderata, il top che ho fatto io è per una taglia 40/42.

Schema delle coppe dei bikini

schema top bikini uncinetto

Punti impiegati

top bikini uncinetto tutorial

Iniziare con 15+3 catenelle

1° giro – 1 maglia alta nella 5° catenella, (1° punto alto) 1 maglia alta in ogni catenella per 13 volte, 4 maglie alte, 2 catenelle e 4 maglie alte nell’ultima catenella, 13 maglie alte.

2° giro – voltare il lavoro, 3 catenelle e 17 maglie alte, 2 maglie alte, 2 catenelle e 2 maglie alte nell’archetto centrale, 18 maglie alte.

3°7° giro – fare sempre 1 maglia alta in ogni maglia alta del giro precedente e 2 maglie alte, 2 catenelle e 2 maglie alte nell’archetto centrale, in questo modo si aumenta di 2 maglie alte ad ogni giro.

Qui finisce lo schema, per il mio top che ho realizzato su misura per mia figlia ho aggiunto 2 altri giri a maglia alta, perciò in totale 9 giri.

Il modo migliore per capire quando la misura della coppa del top è giusta, è provarla man mano che si lavora per capire quanti giri aggiungere o togliere.

Poi ho aggiunto 2 giri di rifinitura, il primo a rete, 1 maglia alta, 1 catenella, saltare una maglia di base, 1 maglia alta, anche nell’archetto centrale, il secondo giro a maglia bassa, infine ho cucito le due coppe con l’ago grosso per 3 cm nella parte centrale.

Lavoriamo la parte laterale delle coppe del top

top bikini uncinetto facile

Su ogni lato delle coppe del top bikini lavorare 13 maglie alte, girare il lavoro e fare 1 maglia alta e 1 catenella, saltare una maglia di base, 1 maglia alta e 1 catenella, il numero dei giri dipende dalla misura della larghezza del top, io ho fatto 19 giri su ogni lato.

Schema della lunghezza del top bikini

top bikini uncinetto punto a V

Per fare la parte lunga ho utilizzato il punto uncinetto a V, si lavora iniziando da un lato con 1 maglia alta, saltare 2 punti alti in verticale, e fare 1 maglia alta, 1 catenella e 1 maglia alta nella stessa maglia di base, saltare altre 2 maglie alte in verticale e fare 1 maglia alta, 1 catenella e 1 maglia alta nella stessa maglia di base, continuare per tutto il giro e terminare con 1 maglia alta.

Nel giro successivo lavorare 1 maglia alta sulla maglia alta del giro precedente, 1 maglia alta, 1 catenella e 1 maglia alta nell’archetto successivo per tutto il giro, terminare con 1 maglia alta.

Regolarsi per la lunghezza e fare i giri necessari poi come rifinitura ho scelto un punto uncinetto a ventaglio, 1 maglia alta doppia sulla maglia alta del giro precedente, 7 maglie alte doppie nel primo archetto di catenelle, 1 maglia bassa nell’archetto successivo, continuare allo stesso modo per tutto il giro.

Come rifinire il top bikini ad uncinetto

Piegare 3 metri circa di filo di cotone a metà, agganciare il filo a metà nella punta del top bikini e poi lavorare con il cotone in doppio una lunga fila di catenelle, quanto basta per legare dietro alla nuca, ripetere sull’altro lato.

Realizzare un’altra fila di catenelle piegando 4 metri circa di cotone in doppio per fare il laccio da inserire incrociato nella parte posteriore del top.

Come hai potuto vedere il top bikini uncinetto è molto facile da fare e da modificare per tutte le misure e con tutti i tipi di filo.

11 commenti su “Top Bikini ad uncinetto: schema e tutorial”

  1. Ciao, il top è bellissimo!
    Lo sto facendo anche io, mi consigli come chiudere i buchetti che si formano con gli archetti?
    Grazie 😄

    Rispondi
    • Ciao Barbara se ti riferisci ai buchetti intorno ai triangoli del top-bikini non c’è bisogno di nasconderli perchè l’imbottitura del bikini si ferma proprio in quel punto e quindi l’area del torace è coperta, se invece ti riferisci alla parte sotto del top io l’ho lasciata così ma se vuoi coprirla puoi inserire della maglina color carne o bianca da cucire con dei punti a mano, fammi sapere 😀

      Rispondi
  2. Buongiorno, una domanda per realizzare una misura M con seno 3C e lungo fino alla vita come devo procedere? E quanto filato occorre?

    Rispondi
    • Ciao Simona, procedi in questo modo: nell’articolo ho spiegato come aumentare la misura delle coppe, per la lunghezza aumenta i giri di punto a V fino alla misura desiderata e poi rifinisci con il giro di ventaglietti, per la quantità di cotone ti consiglio di prendere 150 gr di cotone perchè per quello che ho fatto io ne ho utilizzato 95 grammi.

      Rispondi
    • Ciao Eleonora, la misura dipende sempre dalle coppe del reggiseno, una volta stabilita provandole direttamente oppure prendendo misura su un reggiseno o un bikini, successivamente dopo aver unito le coppe, la misura del busto davanti viene da se, mentre per il dietro è meglio farlo aperto come ho fatto io per essere più comodo da indossare.

      Rispondi

Lascia un commento