Uncinetto Irlandese: schemi e spiegazioni

uncinetto irlandese tutorialCos’è l’uncinetto irlandese, come si fa e cosa si realizza, conosciuto anche come Irish crochet è una tra le tecniche manuali più antiche e belle con cui si realizzano fiori, foglie e rametti da unire e trasformare in splendide creazioni.

L’uncinetto irlandese è una tecnica manuale che fa parte della categoria del pizzo d’Irlanda, splendidi manufatti realizzati ad ago e uncinetto, in origine l’Irish crochet era solo ad ago con tempi di lavorazione molto lunghi.

In questa guida ti spiego cos’è l’uncinetto irlandese e come realizzare i motivi facili con schemi e spiegazioni passo a passo.

Uncinetto irlandese tecnica antica

uncinetto irlandese schemi

L‘Irish crochet nasce in Irlanda verso la metà del 1800. In quel periodo di forte crisi economica per la nazione, questa tecnica divenne una delle principali fonti di quadagno per le famiglie dell’isola.

L’uncinetto irlandese nasce dall’ispirazione del ricamo ad ago veneziano, un’altra tecnica di rara bellezza con cui si realizzavano merletti e pizzi ma l’esecuzione del lavoro era molto complesso e lungo.

L’invenzione di questa tecnica è attribuita alle suore Ursula e alla Mademoiselle Riego de Blanchardiere, figlia di un nobile franco-spagnolo e madre irlandese.

La lavorazione dei motivi a uncinetto irlandese veniva effettuta nelle case delle donne che poi venivano  portati in altri luoghi dove altre donne esperte solo nell’assemblare i pezzi che trasformavano in pizzi, merletti, colletti e interi abiti eleganti e anche da sposa.

La popolarità di questa splendida tecnica ebbe il suo massimo splendore fino all’inizio del 1900 poi la moda iniziò a cambiare stile e con l’avvento dei merletti realizzati a macchina la tecnica a mano quasi scomparsa completamente.

In Irlanda ci sono molti musei e collezioni private dedicati al tradizionale uncinetto irlandese che è molto difficile da realizzare, occorono mani esperte e tanta pazienza, tuttavia ci sono molti lavori di facile esecuzione in cui anche le meno esperte si possono cimentare.

Per approndire l’argomento→ Storia dell’uncinetto irlandese

Come si fa l’uncinetto irlandese

uncinetto irlandese come si fa

Per prima cosa si lavorano i motivi singoli che possono essere rose e fiori piatti o in rilievo, foglie, trifogli e rami con più foglie, cerchi, motivi stilizzati e ghirigori, frutta, in particolare l’uva con uncinetto irlandese, ogni pezzo deve essere completamente finito con i fili di inizio e fine lavoro ben bloccati e tagliati.

Poi serve un modello in carta da seguire che può essere un colletto, una canotta, una giacca maglie a uncinetto irlandese o anche interi vestiti, si dispone il modello su un piano di lavoro ricoperto da un panno morbido, si appuntano i motivi con gli spilli cercando di inserirli in modo uniforme e a una certa distanza l’uno dall’altro.

I pezzi vengono uniti tra loro con un filato più sottile per far risaltare meglio tutti i motivi e con una rete di catenelle, maglie alte, maglie basse e pippiolini. Il lavoro è abbastanza complicato perchè si deve lavorare sul piano di lavoro senza alzare i motivi appuntati con gli spilli, questo perchè altrimenti non si riesce ad ottenere un lavoro ben teso uniforme.

Cosa si può fare con l’uncinetto irlandese

uncinetto irlandese cosa realizzare

Qui in Italia senza rendercene conto utilizziamo già alcuni motivi che fanno parte dell’Irish crochet sono le rose e i fiori tridimensionali ad uncinetto e altri motivi con lavorazione molto stretta, di solito utiliziamo questi motivi per realizzare decorazioni per copertine, coperte, borse e bomboniere ma non inseriamo le rose nella rete, piuttosto realizziamo mattonelle partendo da una rosa oppure li applichiamo a fine lavoro.

Ma basta inserire le parole uncinetto irlandese oppure irish crochet sul web o meglio ancora su Pinterest in inglese o altre lingue per capire la differenza, si aprono siti e blog dove ammirare le splendide maglie, giacche, canotte e interi vestiti realizzati con questa sorprendente tecnica.

E devo anche dire che l’uncinetto si è evoluto, diventando moderno e attuale con fantastici motivi di fiori e rose stilizzati che lasciano a bocca aperta.

Non si realizzano solo capi d’abbigliamento ma anche sciarpe, scialli eleganti, gioielli e complementi d’arredo come tende, coperte, cuscini e centri.

Maglie Irish crochet

Sei curiosa di vedere come sono le maglie e gli abiti realizzati con l’uncinetto Irlandese? inserisci su Pinterest, Irish crochet dress per ammirare tutte le meravigliose creazioni.

Fiori, rose, foglie e rametti

I fiori, le rose e le foglie realizzati con l’uncinetto irlandese di base non sono affatto difficili da fare e con questi semplici motivi possiamo anche noi realizzare praticamente tutto quello che vogliamo

Uva con l’uncinetto irlandese

L’uva realizzata con l’Irish crochet è uno tra i motivi più famosi e utilizzati per realizzare centrotavola, bordi e bomboniere per comunione e cresima.

Fiori uncinetto irlandese: schemi e spiegazioni

Ed ora ecco una serie di schemi uncinetto irlandese facili e molto basiliari per realizzare rose e fiori in rilievo, foglie e rametti, trifoglio e altre piccole e semplici decorazioni.

Rosa grande ad uncinetto irlandese

irish crochet flowersIniziamo con la rosa grande con petali in rilievo, anche se a prima vista la rosa può sembrare uguale alle rose in rilievo che facciamo di solito, non è così, c’è una piccola differenza.

Le rose ad uncinetto irlandese hanno la caratteristica di essere piatte pur essendo tridimensionali, questo perchè essendo utilizzate anche su abiti e maglie sarebbero antiestetiche e poco funzionali se troppo in rilievo.

Schema rosa grande

rosa grande schema uncinetto irlandeseLa catenella allungata si utilizza solo quando si fa il primo archetto nella parte posteriore del fiore o della rosa in rilievo.

rosa uncinetto irlandese tutorialPunti impiegati e abbreviazioni

1° giro – Iniziare con l’anello magico e fare 1 cat. per alzare il lavoro e 16 m.b chiudere con una m.bss. chiudere con una m.bss. (foto 1)

2° giro – 1 cat. e 1 m.b nella 1° maglia di base, 3 cat. 2 m.b nelle maglie successive, rip. per 8 volte, chiudere con una m.bss. (foto 2)

3° giro – 1 m.bbs nell’archetto delle 3 cat. e 1 m.b, 3 cat. 1 m.b nell’archetto di cat. successivo, rip. per 8 volte, chiudere con una m.bss.

4° giro – in ogni archetto di 3 cat. lavorare 1 m.bss. 3 cat. 3 m.a, 3 cat. e una m.bss, passare nell’archetto successivo e ripetere lo schema, chiudere con una m.bss. (foto 3)

5° giro – 1 cat. allungata (basta tirare il filo sull’uncinetto prima di chiudere la catenella) 1 m.b prendendo la m. b del 5°giro dietro il lavoro, 5 cat. rip. per 8 volte, chiudere con una m.bss. (foto 4)

6° giro – in ogni archetto di 5 cat. lavorare 1 m.bss. 3 cat. 5 m.a, 3 cat. e una m.bss, passare nell’archetto successivo e ripetere lo schema, chiudere con una m.bss. (foto 5)

7° giro- come il giro: come il 5° giro.

8° giro- in ogni archetto di 5 cat. lavorare 1 m.bss. 4 cat. 7 m.a. doppie, 4 cat. e una m.bss, passare nell’archetto successivo e ripetere lo schema, chiudere con una m.bss. (foto 6)

Rompere il filo, bloccare bene il filo facendolo passare con un ago grosso tra le maglie dietro la rosa e poi tagliare l’eccesso.

Schema rosa piccola

irish crochet rose piccolePunti impiegati e abbreviazioni

  • catenelle = cat
  • catenella allungata
  • maglia bassissima = m.bss
  • maglia bassa =m.b
  • mezza maglia alta = mezza m.a
  • maglia alta= m.a
  • ripetere = rip.

1° giro – iniziare con 6 cat. chiuse in cerchio con una m.bss. poi nel cerchio lavorare 5 cat.(3 cat. per sostituire il 1° punto alto e 2 cat.) 1 m.a e 3 cat. rip. in totale per 8 volte, chiudere con una m.bss.

2° giro – con una m.bss. portarsi nel primo archetto di catenelle e fare 1 m.b. 1 mezza m.a. 1 m.a, 1 mezza m.a. e 1 m.b, rip. per 8 volte, chiudere con una m.bss.

3° giro – con una catenella allungata portarsi nella parte posteriore del lavoro e fare una m.b aganciando la m.a del giro precedente, 3 cat. e una m.b agganciando la m.a successiva del 1° giro, rip. per 8 volte, chiudere con una m.bss.

4° giro – con una m.bss. portarsi nel primo archetto di catenelle e fare 1 m.b. 1 mezza m.a. 3 m.a, 1 mezza m.a. e 1 m.b, rip. per 8 volte, chiudere con una m.bss.

5° giro – con una m. bss portarsi nella parte posteriore del lavoro e fare una m.b tra le 2 m.b. del giro precedente, 4 cat. e una m.b nella m.b successiva del 1° giro, rip. per 8 volte, chiudere con una m.bss.

6° giro – con una m.bss. portarsi nel primo archetto di catenelle e fare 1 m.b. 1 mezza m.a. 5 m.a, 1 mezza m.a. e 1 m.b, rip. per 8 volte, chiudere con una m.bss.

Rompere il filo, bloccare bene il filo facendolo passare con un ago grosso tra le maglie dietro la rosa e poi tagliare l’eccesso.

Rosa piccola ad uncinetto irlandese: variante a petali sfalzati

uncinetto irlandese schemi italianoQuesta rosa Irish crochet è molto simile alla precedente, di medie/piccole dimensioni a seconda del filato utilizzato, la differenza è nell’ultimo giro di petali che sono sfalzati rispetto a quelli dei primi 2 giri.

Punti impiegati e abbreviazioni

  • catenelle = cat
  • maglia bassissima = m.bss
  • maglia bassa =m.b
  • mezza maglia alta = mezza m.a
  • maglia alta= m.a
  • ripetere = rip.

1° giro – iniziare con 6 cat. chiuse in cerchio con una m.bss. poi nel cerchio lavorare 1 cat.(per sostituire la 1° m.b.) e 8 m.a, chiudere con una m.bss.

2° giro – 1 cat (per sostituire la 1° m.b) 5 cat. e 1 m.b. per 8 volte in totale.

3° giro – con una m.bss. portarsi nel primo archetto di catenelle e fare 1 m.b. 1 mezza m.a. 3 m.a, 1 mezza m.a. e 1 m.b, rip. per 8 volte, chiudere con una m.bss.

4° giro – con una catenella allungata portarsi nella parte posteriore del lavoro e fare una m.b aganciando la m.b del giro precedente, 5 cat. e una m.b agganciando la m.b successiva del giro precedente, rip. per 8 volte, chiudere con una m.bss.

5° giro – con una m.bss. portarsi nel primo archetto di catenelle e fare 1 m.b. 1 mezza m.a. 3 m.a, 1 mezza m.a. e 1 m.b, rip. per 8 volte, chiudere con una m.bss.

6° giro – con una catenella allungata portarsi nella parte posteriore del lavoro e con delle m.bss raggiungere la parte centrale del primo petalo del giro precedente e fare una m.b agganciando la m.a centrale, 5 cat. e una m.b nella m.a, centrale del petalo successivo, rip. per 8 volte, chiudere con una m.bss.

7° giro – con una m.bss. portarsi nel primo archetto di catenelle e fare 1 m.b. 1 mezza m.a. 5 m.a, 1 mezza m.a. e 1 m.b, rip. per 8 volte, chiudere con una m.bss.

Rompere il filo, bloccare bene il filo facendolo passare con un ago grosso tra le maglie dietro la rosa e poi tagliare l’eccesso.

Rosa piccola ad uncinetto irlandese: variante con doppi petali

rosa uncinetto irlandese doppio petaloUn’altra variante della rosa d’irlanda è questa con la variante dell’ultimo giro in cui i petali sono doppi, a cuore.

Punti impiegati e abbreviazioni

  • catenelle = cat
  • maglia bassissima = m.bss
  • maglia bassa =m.b
  • mezza maglia alta = mezza m.a
  • maglia alta= m.a
  • anello magico
  • ripetere = rip.

1° giro – nell’anello magico fare 1 m.b e 3 cat. per 6 volte, chiudere con una m.bss.

2° giro – portarsi nel primo archetto di cat. con una m.bss e lavorare 1 m.b, 1 mezza m.a, 1 m.a, 1 mezza m.a, 1 m.b, rip. per 6 volte, chiudere con una m.bss.

3° giro – portarsi nella parte dietro del lavoro e fare 1 cat. allungata, 4 cat. e 1 m.b dietro la m.b. del primo giro, rip, per 6 volte, chiudere con una m.bss.

4° giro – portarsi nel primo archetto di cat. con una m.bss e lavorare 1 m.b, 1 mezza m.a, 3 m.a, 1 mezza m.a, 1 m.b, rip. per 6 volte, chiudere con una m.bss.

5° giro – portarsi nella parte dietro del lavoro e fare 1 cat. allungata, 5 cat. e 1 m.b dietro la m.b. del primo giro, rip, per 6 volte, chiudere con una m.bss.

6° giro – portarsi nel primo archetto di cat. con una m.bss e lavorare 1 m.b, 1 mezza m.a, 3 m.a, 1 mezza m.a, 1 m.b, 1 mezza m.a, 3 m.a, 1 mezza m.a, 1 m.b rip. per 6 volte, chiudere con una m.bss.

Rompere il filo, bloccare bene il filo facendolo passare con un ago grosso tra le maglie dietro la rosa e poi tagliare l’eccesso.

Fiore piccolo schema

uncinetto irlandese fiori

Punti impiegati e abbreviazioni

  • catenelle = cat
  • maglia bassissima = m.bss
  • maglia bassa =m.b
  • mezza maglia alta = mezza m.a
  • maglia alta= m.a
  • anello magico
  • pippiolino di 3 catenelle
  • ripetere = rip.

1° giro – nell’anello magico fare 6 cat. (3 per sostituire il primo punto alto e 3 cat.) continuare con 1 m.a e 3 cat. per 6 volte, chiudere con una m.bss.

2° giro – in ogni archetto di 3 cat. lavorare 1 m.b, 1 mezza m.a, 3 m.a, 1 mezza m.a, 1 m.b per 6 volte, chiudere con una m.bss.

3° giro – portarsi sul dietro del lavoro con una m.bss e fare 1 m.b nella m.a del 1° giro, 4 cat, rip. per 6 volte.

4° giro – portarsi con una m.bss nel primo archetto di cat. e lavorare 1 m.b, 1 mezza m.a, 3 m.a e 1 pippiolino (3 cat. chiuse insieme) 2 m.a, 1 mezza m.a, 1 m.b, chiudere il giro con una m.bss.

Rompere il filo, bloccare bene il filo facendolo passare con un ago grosso tra le maglie dietro la rosa e poi tagliare l’eccesso.

Rametto di foglie ovali

rametto di foglie uncinetto irlandese schemaQuesto rametto realizzato con l’uncinetto irlandese ha 3 foglie ovali e lo stelo che si lavora intorno a 4 fili piegati e non da catenelle, in questo modo sarà molto fitto e sostenuto, con questa stessa tecnica si realizzano dei piccoli fiorellini e cerchietti che vedremo più avanti.

1) Tagliare un filo dello stesso cotone con cui si vuole lavorare il rametto di circa 170 cm e piegarlo in 4, iniziare a lavorare sulla parte chiusa dei fili, l’uncinetto si fa passare attraverso le asole dei fili e si inizia a lavorare (foto 1)

2) si parte dal gambo, si fa una catenella attraverso le asole dei fili e poi si lavorano 11 m.b. sui fili uniti insieme (foto 2/3)

3) si inizia da questo punto la prima foglia continuando a lavoarare con 2 m.b, 2 mezze m.a, 5 m.a, 2 mezze m.a, e 2 m.b, (foto 4) chiudere in cerchio con una m.bss puntando l’uncinetto nella 1° m.b lavorata della foglia (foto 5)

4) si procede lavorando sempre inserendo i 4 fili e a m.b in costa con 4 m.b e poi 2 m.b in ogni maglia per 6 volte, 4 m.b, concludere con 1 m.bss nella 1° maglia dell’ultimo giro e tirare bene (foto 6/7)

5) Lavorare allo stesso modo altre 2 foglie poi chiudi con una maglia bassissima, blocca il filo con l’ago e poi taglia l’eccesso. (foto 8/9/10)

6) per fare il cerchietto da applicare sul rametto, lavorare 15 maglie basse intorno a un cerchio magico di 4 fili, chiudere con una m.bss, stringere i 4 fili uno per volta, bloccare bene il filo con l’ago e lasciare il filo per applicare il cerchietto sul rametto.

Foglie uncinetto irlandese piccole

foglie uncinetto irlandese spiegazioniQueste piccole foglie lavorate ad uncinetto irlandese sono lavorate prima in modo tradizionale poi nell’ultimo giro si lavora intorno ai 4 fili piegati come spiegato nel tutorial precedente.

1° giro – fare 14 catenelle, saltare una catenella, 1 m.b, 1 cat. saltare 1 maglia, 1 mezza m.a, 1 cat. saltare 1 maglia, 1 m.a. 1 cat, saltare 1 maglia, 1 m.a. doppia, saltare 1 maglia,1 cat, 1 m.a, saltare 1 maglia, 1 cat. saltare 1 maglia, 1 mezza m.a, 1 cat, 1 m.b, chiudere con una m.bss.

2° giro – agganciare i 4 fili nel lato chiuso (foto 1) e lavorare 1 m.b e 2 m.b nella stessa maglia fino alla punte dove invece si lavorano 3 m.b. nella stessa maglia.

La seconda foglia è uguale alla prima ma nell’ultimo giro sono inseriti i pippiolini (3 cat. chiuse insieme) ogni 2 m.b.

Una volta terminate le foglie, tagliare i 4 fili aggiunti in eccesso e bloccare il filo di lavorazione con l’ago e poi tagliare l’eccesso.

Piccolo fiore ad uncinetto irlandese semplice

fiore uncinetto irlandese sempliceQuesto piccolo fiore è molto facile da fare e serve sopratutto a unire grandi spazi vuoti tra i fiori grandi, si può realizzare in 2 modi diversi, nel modo tradizionale oppure usando 4 fili piegati per un totale di circa 30 cm da usare al posto delle catenelle, in questo modo il fiorellino sarà molto compatto e sostenuto.

Punti impiegati e abbreviazioni

  • catenelle = cat
  • maglia bassissima = m.bss
  • maglia bassa =m.b

1° giro – lavorare intorno ai 4 fili e fare 1 cat. e 12 m.b, concludere il giro con una m.bss.

2° giro – 1 m.b. nella 1° maglia del giro e 2 m.b. nella maglia seguente, rip. per tutto il giro.

3° giro – continuando a lavorare intorno ai 4 fili, fare 1 m.b. sulla 1° m.b. e 9 m.b intorno ai 4 fili, saltare 1 maglia e fare 1 m.b, continuare per 6 volte in totale.

Alla fine del giro chiudere con una m.bss e tagliare i 4 fili in eccesso, bloccare il filo di lavoro con l’ago grosso sul retro del lavoro e tagliare quello in eccesso.

Foglie uncinetto irlandese

uncinetto irlandese foglieCi sono molti tipi di foglie realizzate con l’uncinetto irlandese, alcune grandi altre piccole e medie, in questo tutorial ti spiego come fare quelle più facili e tradizionali di questa tecnica.

schema foglie uncinetto irlandeseCon questo semplice schema si possono realizzare le foglie tradizionali dell’Irish crochet, una volta capito il meccanismo si possono reralizzare foglie grandi, medie, piccole, lunghe a piacere.

Punti impiegati e abbreviazioni

  • catenelle = cat
  • maglia bassissima = m.bss
  • maglia bassa =m.b
  • maglia bassa in costa

foglie uncinetto irlandese tutorial

La foglia si inizia dal centro, fare 13+1 cat. e lavorare in giri di andata e ritorno.

1° giro – 1 m.b sulla 2° cat, 1 m.b sulle prossime 12 cat, 3 m.b nell’ultima cat. voltare la riga e fare 11 m.b.

2° giro – voltare il lavoro e fare 12 m.b. in costa, 3 m.b in costa nella maglia seguente e 12 m.b. in costa.

Il lavoro continua allo stesso modo per tutti i giri che volete fare, in pratica si inizia il giro sulle maglie del giro precedente, si lavorano 3 maglie basse nella maglia centrale e si finisce il giro saltano sempre le ultime 2 maglie.

Con questo sistema si possono realizzare le foglie in tutte le lunghezze desiderate, poi ci sono delle varianti di foglie di questo tipo più difficili da fare come quelle della vite o dell’edera ma di queste farò un tutorial a parte.

Cerchietti, anellini e pallini

come si fa uncinetto irlandeseNella tecnica dell’uncinetto irlandese, pallini, cerchietti e anellini sono indispensabili come intermezi tra grandi motivi da unire con le reti uncinetto.

Ti spiego come si realizzano, sono molto facili da fare e a seconda della lavorazione possono diventare dei veri e propri anelli rigidi come quelli di legno o metallo.

Anellini piccoli

Si avvolge il filo per 6/7 volte intorno ad ferro da maglia medio di massimo 5 mm di diametro e si lavora all’interno almeno 15 m.b ma se non si riempiono si possono aumentare, si possono unire durante la lavorazione con 1 m.bss.

Cerchietti larghi

1° giro- Avvolgere il filo intorno al dito per 2 volte (anello magico) e lavorare 9 m.b, chiudere il giro con una m.bss.

2° giro – 2 m.b. in ogni maglia ( 18 m.b) chiudere con una m.bss.

3° giro – lavorare 30 m.b puntando l’uncinetto all’interno del cerchietto, chiudere con una m.bss.

Pallini di cotone

1° giro – Avvolgere il filo per 5/6 volte intorno ad una penna biro e lavorare all’interno 10 m.b.

2° giro – lavorare all’interno delle m.b tante m.b fino a quando il pallino sarà quasi completamente chiuso.

Schemi uncinetto irlandese

Ecco alcuni schemi di motivi per l’uncinetto irlandese, ho selezionato vari motivi free come foglie, fiori, rami da utilizzare per i tuoi lavori. Clicca sulle immagini per visualizzare le immagini ingrandite.

             schemi irish crochet

schemi per uncinetto irlandese 2       schemi per uncinetto irlandese

 

Continua a visitare questo articolo che sarà sempre aggiornato con nuovi schemi e spiegazioni di motivi per uncinetto irlandese.

Lascia un commento