Peonie di carta crespa: tutorial e spiegazioni

peonie di carta crespa

In questo articolo vi spiego come realizzare le peonie in carta crespa, tutorial e spiegazioni passo passo per fare dei spettacolari fiori di carta con le proprie mani.

Dopo aver realizzato le rose in carta crespa, ho deciso di continuare con le peonie, un fiore stupendo e spettacolare che si può fare in diversi formati, le mie sono di misura media ma si possono fare giganti e mini cambiando solo la dimensione dei petali e delle foglie.

I colori adatti per fare le peonie in carta crespa sono quelli che la natura ci offre, panna, rosa chiaro, rosa intenso, rosso bordeaux, viola chiaro e viola intenso.

Peonie di carta crespa: materiale occorrente

tutorial peonie di carta crespa-materiale occorrente

  • Carta crespa rosa (o altri colori preferiti) verde scuro oppure verde bosco o verde salvia, giallo, albicocca.
  • Gambo di ferro di circa 1,5/2 mm per lo stelo centrale.
  • Fili di ferro o metallo di circa 1 mm per le foglie.
  • Pallina di aluminio o di carta igenica/tovagliolo di carta.
  • Carta igenica 30/40 cm.
  • Colla a caldo

Come tagliare la carta crespa

Tutti i pezzi che compongono la peonia devono essere tagliati nel senso della lunghezza, ecco l’elenco del numero di petali, foglie e sepali occorrenti per fare una peonia di carta crespa con bocciolo e 5 foglie.

  • 41 pezzi rosa di cm 8×3 (petali della peonia)
  • 1 pezzo giallo di cm 40×4 (parte interna – pistilli)
  • 1 pezzo albicocca di cm 20×3 ( parte interna – pistilli)
  • 3 pezzi rosa di cm 6×3 ( petali del bocciolo)
  • 3 pezzi verdi di cm 5×3 (foglie interne del bocciolo)
  • 5 pezzi verdi 6×3 (foglie esterne bocciolo- sepali)
  • 9 pezzi verdi 6×3 (sepali della peonia)
  • 5 pezzi verdi 12×10 (foglie)

Come fare le peonie di carta crespa: i pistilli

peonie di carta crespa tutorial 1Step 1) Piega a metà il rettangolo di carta albicocca più volte e taglia a striscioline fino ad 1 cm dal bordo, poi apri la striscia di carta e arrotola con le dita tutte le striscioline, fai la stessa cosa con il rettangolo giallo.

Step 2) Incolla la striscia color albicocca intorno al gambo di ferro per lo stelo, poi continua incollando anche la striscia gialla pari alla precedente sulla parte bassa.

Come dare la forma ai petali

come fare i petali della peonia di carta crespaStep 1) Piegare a metà un rettangolo rosa per i petali, tagliare partendo da sotto a pochi mm dalla piega, arrotondare fino al centro e poi proseguire verso il bordo superiore con un taglio arrotondato, nella foto si vede bene come fare.

Step 2) Allargare i petali con le dita e contemporaneamente dare la forma concava, non allargare troppo nella parte bassa del petalo.

Step 3) Ora piega il bordo superiore del petalo verso il centro e verso l’interno, infine aprilo delicatamente.

Come incollare i petali della peonia

peonie di carta crespa tutorial 2I petali si devono incollare partendo dal centro dei pistilli, la colla si deve mettere solo alla base del petalo e facendo attenzione a non rovinare la forma arcuata verso l’interno, i primi 4 petali si incollano incrociati, uno di fronte all’altro.

peonie di carta crespa tutorial 3Incolla il secondo giro di petali posizionandoli uno sopra per mezzo cm, nei 2 giri successivi i petali sono sempre incollati uno sopra l’altro però non nel centro dei pistilli ma sugli altri petali a mezzo cm di distanza, nella foto 1 si vede bene come fare.

Taglia i pistilli, la forma è come quella dei petali della peonia, poi allargarli leggermente verso il centro, infine incolla i sepali intorno allo stelo, l’ultimo sepalo invece, incollalo a partire dal gambo, come vedi nell’ultima foto.

Peonie di carta crespa: il bocciolo

peonie di carta crespa tutorial 4Appallotola un foglio di carta d’aluminio e forma una pallina, inserisci e incolla uno stelo di metallo di 1 mm di circa 30 cm di lunghezza.

Taglia i 3 petali con la forma uguale ai petali della peonia e poi dai la forma arrotondata, incolla i 3 petali fino a coprire completamente il bocciolo.

Taglia ora le 3 foglie interne, arrotondale e incollale completamente sui petali, Taglia le foglie esterne ( sepali) a punta, arrotondale leggermente e incollale alla base del bocciolo di peonia.

Peonie di carta crespa: le foglie

peonie di carta crespa- le fogliePassiamo ora a realizzare le foglie di carta crespa per la peonia, intanto si tagliano 5 gambi di metallo di 1 mm, di 40 cm circa di lunghezza.

Taglia poi i rettangoli di carta crespa per le foglie a metà con un taglio in obliguo, come vedi nella prima foto, gira i due pezzi tagliati in modo che le linee della carta guardano verso l’alto e formano una V nel centro, questo passaggio è importante per poter dare alle foglie le venature giuste.

Distribuisci un leggero filo di colla sul bordo interno di uno dei 2 pezzi (foto 2) poi sovrapponi per pochi millimetri il secondo pezzo di carta e fai aderire bene (foto3)

Ora devi dare la forma alle foglia, inizia a tagliare dalla punta in alto e dai la forma arrotondata fino a metà circa poi gira le forbici verso l’esterno e continua a tagliare con un leggero arrotondamento verso l’esterno della foglia. (foto 5) Prosegui con lo stesso taglio sul lato opposto.

Piega il bordo della foglia con una mano in senso e con l’altra nel senso opposto per creare le ondulature poi con la punta arrotondata di un pennello o di un tappo di penna, fai le venature semplicemente pressando con lo strumento verso l’esterno seguendo le linee della carta.

Una cosa importante che devi sapere è che non è necessario tagliare tutte le foglie e i petali perfettamente uguali, le piccole differenze di taglio non possono che portare ad un risultato unico e naturale come per i fiori veri.

Come assemblare le peonie di carta crespa

peonie di carta crespa tutorial

Per dare spessore al gambo della peonia e del bocciolo, arrotola sullo stelo di entrambe una striscia di carta igenica tagliata a metà e lunga 50 cm circa, inizia incollando la prima parte della carta igenica appena sotto il fiore poi arrotola e incolla di nuovo alla fine dello stelo.

peonie di carta crespa tutorial italianoRicopri completamente gli steli con il nastro di carta verde per fioristi (guttaperca) se necessario, ripassa un’altra volta se noti che il colore non è molto uniforme per via della carta bianca sottostante.

peonie di carta crespa spiegazioni

Ricopri di nastro verde uno stelo di foglia per 5/ cm circa poi inserisci 2 foglie e continua a ricoprire tutti e 3 gli steli con il nastro per altri 5/6 cm, inserisci le altre 2 foglie e termina di ricoprire con il nastro verde.

E per finire inserisci il petalo e il ramo di foglie sullo stelo della peonia con il nastro verde.

come fare le peonie di carta crespa Le peonie sono dei fiori stupendi e anche con la carta crespa il risultato è sorprendente e sono anche abbastanza facili e veloci da fare, nel prossimo articolo ti farò vedere come realizzare le peonie con il fiore doppio.

Altri fiori realizzati con la crespa

Stelle di Natale in carta crespa

Lascia un commento

Translate »