Gnomo uncinetto d’autunno: schema e spiegazioni

gnomo autunno uncinetto

In questa guida ti spiego come fare uno gnomo uncinetto d’autunno con schema e spiegazioni passo a passo in Italiano, lo gnomo dell’autunno si trasforma nei colori tipici autunnali e porta con se una ghianda, un fungo e una zucca per realizzare delle bellissime decorazioni autunnali fai da te.

Dopo aver spiegato come fare uno gnomo di primavera ad uncinetto, ecco che arriva lo gnomo d’autunno, pronto ad annunciare l’arrivo della stagione autunnale.

I colori dello gnomo autunnale sono caldi e intensi, l’arancio, il marrone e il verde scuro, anche la barba cambia colore perchè questi piccoli esserini magici si mimetizzano nella natura ma io mi sono appostata e sono riuscita ad avvistarli nel mio giardino, nel prato, nella casetta di pietre salentina (la pajara) sul pozzo e tra i mattoni.

Gnomo uncinetto d’autunno: materiale occorrente

gnomo autunno ad uncinetto occorrente

Lo gnomo uncinetto dell’autunno è alto 20 cm, il cotone che ho utilizzato è quello indicato nella lista, morbido e di ottima qualità perfetto per realizzare amigurumi con 125 metri per 50 gr di filo.

Gnomo uncinetto d’autunno: schemi

gnomo autunno ad uncinetto schemi

Schema corpo gnomo uncinetto d’autunno

Lo schema dello gnomo uncinetto d’autunno è per uso personale, puoi utilizzarlo per fare gli gnomi ma non per venderli e nemmeno per pubblicare lo schema in altri siti o blog senza il mio permesso.

Punti impiegaticerchio magico, maglia bassa lavorata in spirale con la tecnica degli amigurumi e con aumenti (2 maglie basse nella stessa maglia di base) e diminuizioni (2 maglie basse non chiuse e chiuse insieme)

Non si chiude mai il giro ma si continua a lavorare dopo aver segnato il punto di inizio e fine giro con il contagiri o una piccola spilla da balia.

Schema corpo (marrone)

1°giro- 6 maglie basse nell’anello

2° giro- 1 aumento per 6 volte (12 maglie basse)

3° giro- 1 maglia bassa, 1 aumento per 6 volte (18 maglie basse)

4° giro- 2 maglie basse, 1 aumento per 6 volte ( 24 maglie basse)

5° giro- 3 maglie basse, 1 aumento per 6 volte ( 30 maglie basse)

6° giro- 30 maglie basse

7° giro- 4 maglie basse, 1 aumento per 6 volte ( 36 maglie basse)

8°/23° giro- 36 maglie basse

Rompere il filo e con ago grosso bloccare bene il filo e tagliare l’eccesso.

Schema base corpo tonda dello gnomo

1°giro- 6 maglie basse nell’anello magico.

2° giro- 1 aumento per 6 volte (12 maglie basse)

3° giro- 1 maglia bassa, 1 aumento per 6 volte (18 maglie basse)

4° giro- 2 maglie basse, 1 aumento per 6 volte ( 24 maglie basse)

5° giro- 3 maglie basse, 1 aumento per 6 volte ( 30 maglie basse)

6° giro- 4 maglie basse, 1 aumento per 6 volte ( 36 maglie basse)

7° giro- 36 maglie basse

Tagliare il filo lasciando una gugliata lunga 60 cm circa.

Schema cappello (colore arancio)

1°giro- 6 maglie basse nell’anello magico.

2°/3°giro- 6 maglie basse

4° giro-1 aumento, 5 maglie basse ( 7 maglie basse)

5° giro- 7 maglie basse

6° giro- 3 maglie basse, 1 aumento, 2 maglie basse, 1 aumento ( 9 maglie basse)

7° giro- 9 maglie basse

8° giro- 2 maglie basse, 1 aumento per 3 volte (12 maglie basse)

9°/10° giro- 12 maglie basse

11° giro- 3 maglie basse, 1 aumento per 3 volte ( 15 maglie basse)

12°giro- 15 maglie basse

13° giro- 4 maglie basse, 1 aumento per 3 volte ( 18 maglie basse)

14° giro- 18 maglie basse

15° giro- 2 maglie basse, 1 aumento per 6 volte ( 24 maglie basse)

16°/17° giro- 24 maglie basse

18° giro- 3 maglie basse, 1 aumento per 6 volte ( 30 maglie basse)

19°/20° giro- 30 maglie basse

21° giro- 4 maglie basse, 1 aumento per 6 volte (36 maglie basse)

22° giro- 1 maglia bassa, 1 aumento (54 maglie basse)

23° giro- 54 maglie basse

24° giro- fare un giro a punto gambero.

Rompere il filo e con ago grosso e il filo rimasto bloccare bene e tagliare il filo in eccesso.

Schema naso (ecrù)

1°giro- 6 maglie basse nell’anello magico.

2° giro- 1 aumento per 6 volte (12 maglie basse)

3°/5° giro- 12 maglie basse

6° giro-1 diminuzione per 6 volte (6 maglie basse)

Schema piedi (marrone)

1°giro- Colore verde, 6 maglie basse nell’anello magico.

2° giro- 1 aumento per 6 volte (12 maglie basse)

3° giro- 1 maglia bassa, 1 aumento per 6 volte (18 maglie basse)

4°/5°giro- 18 maglie basse

6° giro- 1 maglia bassa, 1 diminuzione per 6 volte (12 maglie basse)

7°/8° giro- 12 maglie basse

Tagliare il filo lasciando una gugliata lunga circa 30 cm.

Schema mani (ecrù) e braccia (arancio)

1°giro- Mani colore ecrù, 6 maglie basse nell’anello magico.

2° giro- 1 aumento per 6 volte (12 maglie basse)

3°/5° giro- 12 maglie basse

6°/13° giro- cambiare colore e inserire l’arancio (12 maglie basse)

Ripetere tutto lo schema delle braccia una seconda volta.

Tagliare il filo lasciando una gugliata lunga circa 30 cm.

Come assemblare lo gnomo uncinetto d’autunno

gnomo autunno ad uncinetto imbottire il corpo

Imbottire il corpo, la parte finale delle mani e i piedi.

gnomo autunno uncinetto cucire la base

Iniziare a cucire la base al corpo con dei piccoli punti.

gnomo di autunno ad uncinetto cucire i piedi

Inserire i piedi distanziati di 1 cm e terminare di cucire la base.

gnomo di autunno ad uncinetto base

Non vi preoccupate se la base si incava all’interno, ho fatto un piccolo esperimento ed è ben riuscito, la base con 1 giro in più rispetto alla larghezza del corpo, in questo modo si mantiene in piedi perfettamente senza utilizzare sabbia o riso.

gnomo di autunno ad uncinetto cucire le braccia

Posizionare le braccia partendo dal 4° giro in diagonale verso il basso e bloccare con gli spilli.

Inserire il cotone della gugliata delle braccia nell’ago grosso e cucire con piccoli punti nascosti.

gnomo autunno uncinetto applicare la barba e il naso

Avvolgere il filato effetto pelliccia intorno al palmo della mano per una decina di volte.

Tagliere e bloccare con un altro filo dello stesso filato e che una volta annodato sia della lunghezza del resto dei fili.

Tagliare a metà i fili sul lato opposto del nodo, pareggiare con le forbici la lunghezza che occorre e bloccare con piccoli punti nascosti sulla punta del corpo dello gnomo d’autunno.

Imbottire il naso, chiudere tutte le maglie con l’ago grosso e il filo lasciato e cucire a piccoli punti sulla barba appena sotto la punta del corpo.

gnomo di autunno cucire il cappello
  • Inserire il filo arancione del cappello nell’ago
  • Imbottire la parte finale del cappello
  • Posizionare sul corpo
  • Bloccare con gli spilli
  • Cucire a piccoli punti nascosti
  • Il cappello è svasato nella parte finale, una volta bloccato con i piccoli punti filza diventerà leggermente ondulato.
gnomo dell'autunno con fungo-ghianda-zucca

Ecco terminato lo gnomo uncinetto d’autunno.

casa degli gnomi di autunno
lo gnomo d’autunno nella casetta di pietre (pajara salentina)

Schema zucca (arancio e verde scuro)

1° giro con il cotone arancio lavorare 6 maglie basse nell’anello magico, stringere il filo e chiudere con una maglia bassissima.

2° giro- 1 aumento per 6 volte (12 maglie basse)

3° giro- 1 maglia bassa, 1 aumento per 6 volte (18 maglie basse)

4° giro- 2 maglie basse, 1 aumento per 6 volte ( 24 maglie basse)

5° giro- 3 maglie basse, 1 aumento per 6 volte ( 30 maglie basse)

6° giro- 4 maglie basse, 1 aumento per 6 volte ( 36 maglie basse)

7° giro- 4 maglie basse, 1 diminuzione per 6 volte (30 maglie basse)

8° giro- 3 maglie basse, 1 diminuzione per 6 volte (24 maglie basse)

9° giro- 2 maglie basse, 1 diminuzione per 6 volte (18 maglie basse)

10° giro- 1 maglia bassa, 1 diminuzione per 6 volte (12 maglie basse)

11° giro-1 diminuzione per 6 volte (6 maglie basse)

tagliare il filo lasciando una gugliata di circa 20 cm, chiudere le 6 maglie rimaste aperte con l’ago grosso e il filo rimasto, bloccare bene e tagliare quello in eccesso.

Gambo e ricciolo della zucchetta uncinetto

1° giro con il cotone verde scuro lavorare 6 maglie basse nell’anello magico, stringere il filo e chiudere con una maglia bassissima.

2°/4° giro- 6 maglie basse

5° giro- 1 aumento per 6 volte (12 maglie basse)

Successivamente fare 15 catenelle e 3 mezze maglie alte in ogni catenella iniziando dalla 3° catenella, il ricciolo si formerà in automatico a spirale.

gnomo d'autunno crochet
Ecco lo gnomo d’autunno a crochet che si riposa tra i mattoni di un vecchio pozzo.

Schema piccola ghianda con foglia

Questa è la versione ridimensionata dello schema che ho realizzato le ghiande all’uncinetto

1° giro con il cotone marrone chiaro lavorare 6 maglie basse nell’anello magico, stringere il filo e chiudere con una maglia bassissima.

2° giro- 6 maglie basse

3° giro- 1 aumento per 6 volte (12 maglie basse)

4/7°° giro- 12 maglie basse

8° giro-1 diminuzione per 6 volte (6 maglie basse)

Tagliare il filo, bloccare bene e tagliare quello in eccesso.

Schema cappuccio della ghianda

1° giro con il cotone nocciola chiaro lavorare 6 maglie basse nell’anello magico, stringere il filo e chiudere con una maglia bassissima.

2° giro- 1 aumento per 6 volte (12 maglie basse)

3/6° giro- 12 maglie basse

Tagliare il filo lasciando una gugliata di circa 70 cm.

Inserire l’ago grosso e inserire la ghianda nella coppetta, bloccare con piccoli punti nascosti lungo tutto il bordo.

Inserire ora l’ago nel centro della ghianda facendolo uscire nel centro sopra del cappuccio e togliere l’ago.

Con l’uncinetto riprendere un’asola dal centro del cappuccio e fare 4 catenelle poi 4 maglie bassissime scendendo di nuovo verso il basso.

Inserire ancora una volta l’ago e bloccare il filo con piccoli punti nascosti nell’interno della coppetta, tagliare il filo in eccesso.

Foglia della ghianda piccola schema

Con il verde scuro, 10 catenelle, 1 maglia bassa nella 2° catenella,1 maglia bassa nella catenella seguente, 1mezza maglia alta, 1 maglia alta e 1 mezza maglia alta nella catenella successiva, 2 maglie basse,1mezza maglia alta, 1 maglia alta e 1 mezza maglia alta nella catenella successiva, 2 maglie basse, 3 maglie basse nell’ultima catenella.

Ripetere lo schema lavorando sul lato opposto, 2 maglie basse,1mezza maglia alta, 1 maglia alta e 1 mezza maglia alta nella catenella successiva, 2 maglie basse, 2 maglie basse,1mezza maglia alta, 1 maglia alta e 1 mezza maglia alta nella catenella successiva, 2 maglie basse, chiudere con una maglia bassissima,

Tagliare il filo lasciando una gugliata di circa 20 cm, cucire la foglia intorno al gambo della ghianda con piccoli punti nascosti, bloccare e tagliare il filo in eccesso.

gnomo di autunno ad uncinetto facile
gnomo d’autunno uncinetto nel prato

Fungo per lo gnomo uncinetto d’autunno

Il fungo a crochet che ho utilizzato per decorare lo gnomo d’autunno è bianco e rosso, se non avete in casa pochi grammi di questi 2 colori di cotone si può fare anche con i colori usati per questo progetto, trovate altri schemi nella guida come fare i funghi uncinetto

Parte sotto del fungo:1°giro- 6 maglie basse nell’anello magico.

2° giro- 1 aumento per 6 volte (12 maglie basse)

3° giro- 1 maglia bassa, 1 aumento per 6 volte (18 maglie basse)

4°/6° giro- 18 maglie basse

7° giro- 1 maglia bassa, 1 diminuzione per 6 volte (12 maglie basse)

8°/13° giro- 12 maglie basse

14° giro- 2 maglie basse, 1 aumento per 6 volte ( 24 maglie basse)

15° giro- 1 aumento per 24 volte ( 48 maglie basse)

16°17° giro- 48 maglie basse, tagliare il filo bianco bianco lasciando una gugliata di circa 60 cm.

Parte sopra del fungo:1°giro- 6 maglie basse nell’anello magico.

2° giro- 1 aumento per 6 volte (12 maglie basse)

3° giro- 1 maglia bassa, 1 aumento per 6 volte (18 maglie basse)

4° giro- 2 maglie basse, 1 aumento per 6 volte ( 24 maglie basse)

5° giro- 3 maglie basse, 1 aumento per 6 volte ( 30 maglie basse)

6° giro- 4 maglie basse, 1 aumento per 6 volte ( 36 maglie basse)

7° giro- 5 maglie basse, 1 aumento per 6 volte ( 42 maglie basse)

8° giro- 6 maglie basse, 1 aumento per 6 volte ( 48 maglie basse

Non tagliare il filo rosso, imbottire il gambo del fungo con l’ovatta sintetica e unire i 2 pezzi, la parte sopra con il gambo a maglia bassa con il cotone rosso.

Prima di chiudere completamente il fungo, inserire un pochino di ovatta sintetica, terminare il giro a maglia bassa, rompere e bloccare il filo, tagliare la parte in eccesso.

gnomo dell'autunno crochet

Ed ora si gode il tramonto su un vecchio ramo ben lontano da occhi indiscreti, dimenticavo, ho cercato il tesoro in quella vecchia capasa (vecchio vaso di creta salentino) ma non l’ho trovato, chissà dove l’avrà nascosto.

Lascia un commento