Come fare le calze della befana senza cucire

come fare una calza della befana senza cucire (1)

Come fare le calze della Befana senza cucire? con la colla a caldo e il pannolenci è facilissimo e ti occorre meno di 15 minuti per realizzare le calze della Befana fai da te da personalizzare come più ti piace, ecco per te le facili istruzioni.

Dopo aver spiegato come si può fare velocemente una calza della Befana senza cucire con la carta riciclata, oggi ti spiego come realizzare una calza dell’Epifania in pannolenci senza cucire ne a mano e ne a macchina.

Devi sapere che il pannolenci è tessuto non tessuto, molto morbido e malleabile, è il tesssuto perfetto per realizzare le calze incollate con la colla a caldo perchè fa molta presa ed è praticamente impossibile che si scolli, piuttosto se provi a dividere 2 pezzi di pannolenci morbido incollati con la colla a caldo, il tessuto si strappa ma non si scolla.

Per questo motivo puoi riempire le calze con tanti dolcetti senza il rischio di vederli cadere, ecco le semplici spiegazioni.

Come fare le calze della befana senza cucire con il pannolenci e la colla a caldo

Per questo progetto ti serve:

  • Un cartamodello della calza della Befana
  • Pannolenci morbido nei colori preferitie ritagli per fare le decorazioni
  • Colla a caldo, meglio se di tipo professionale perchè la colla è più calda
  • Forbici
  • Spilli
  • Passamaneria
  • 20 cm di nastrino
  • Disegni natalizi per decorare la calza

Cartamodello calza senza cucire

Il cartamodello è per una calza di medie dimensioni, scarica e stampa in formato A4

cartamodello calze della befana senza cucire

Spiegazioni

come fare una calza della befana senza cucire (2)

  • Stampa il cartamodello della calza e ritaglialo.
  • Metti in doppio il pannolenci sul piano di lavoro e posiziona sopra il cartamodello, blocca con gli spilli.
  • Taglia i 2 pezzi della calza seguendo la sagoma del cartamodello.
  • Distribuisci la colla a caldo in modo abbondante ma senza esagerare, su 10 cm circa di pannolenci, incolla l’altro pezzo e poi prosegui con altri 10 cm per volta, questo per evitare che la colla si asciuga e forma uno spessore brutto da vedere.
  • Incolla il nastrino piegato a metà su un lato della calza in corrispondenza del tallone.
  • Incolla la passamaneria lungo il bordo della calza.
  • E per finire incolla le decorazioni che hai scelto.

Scopri anche → come fare le calze della Befana con la carta da regalo riciclata

La mia calza l’ho decorata con un pupazzo di neve semplicissimo, senza modello, con 2 cerchi di pannolenci bianco ho fatto il corpo, con un triangolo e un rettangolo arrotondati, ho fatto il berretto, allo stesso modo ho fatto la sciarpa, le braccia e il naso, gli occhi sono quelli movibili ma possono essere sostituiti da 2 cerchi di pannolenci nero.

Lascia un commento