Mini gnomi e folletti portafortuna fai da te

mini gnomi e folletti portafortuna fai da te In questo articolo: come realizzare mini gnomi e folletti portafortuna fai da te, tutorial e spiegazioni facili e veloci per creare decorazioni natalizie e piccole idee regalo molto gradite.

In un precedente articolo avevo spiegato come fare gli gnomi in feltro fai da te in tanti modi diversi, di certo, la magia degli gnomi e dei folletti è sempre più forte, queste piccole creature leggendarie dei boschi hanno scatenato la fantasia di tantissime creative riproducendoli in mille modi diversi.

Dovete sapere che io amo gli gnomi e i folletti da sempre, e non perdo mai occasione per crearne di nuovi, difficilmente me ne separo e perciò potevo non fare anche i mini gnomi e folletti portafortuna fai da te?

Il bello è che sono incredibilmente facili tanto quanto sono suggestivi, per realizzarli si possono utilizzare svariati materiali, feltro, pannolenci, panno, pile, vecchi maglioni, maglina, pigne, tappi di sughero, coni di polistirolo, bottiglie di plastica, carta e cartoncino e mi fermo qui, ecco la mia versione dei mini gnomi e folletti portafortuna, ed ecco quello che serve.

Mini gnomi e folletti portafortuna fai da te: occorrente

mini folletti fai da te occorrente

  • Ritagli di pannolenci e feltro.
  • Vecchi calzini o maglie.
  • Barba finta o lana bianca.
  • Corda o spago morbido.
  • Ovatta sintetica.
  • Palline di legno piccole e medie.
  • Perle rosa.
  • Passamaneria varia.
  • Forme per folletti di legno oppure 2 sfere di legno da incollare.
  • Pennarelli per cd rosso e nero.
  • Colla a caldo.
  • Ago e filo di cotone.
  • Forbici grandi e piccole.

Modelli da scaricare in PDF mini gnomi e folletti

Qui trovi i modelli da scaricare e stampare in formato PDF per realizzare i folletti, gli gnomi in varie misure e anche l’albero e il fungo in feltro per fare la decorazione sul cerchio di legno.

modello mini gnomi e folletti portafortuna fai da te

modello albero e fungo in feltro

Come fare mini gnomi portafortuna fai da te

mini gnomi portafortuna fai da teIniziamo dai piccoli gnomi portafortuna, sono alti appena 4/6 cm con il cappello piegato, sono cuciti a macchina ma si possono fare facilmente anche a mano con ago e filo, ecco il tutorial:

Gnomi portafortuna: tutorial

mini gnomi fai da te portafortuna tutorialStep 1) Tagliare i 2 pezzi per il corpo e il pezzo per il capello.

Step 2) Cucire il corpo e il capello dritto contro dritto, ritagliare la sagoma del corpo e poi rivoltare sul dritto.

Step 3) Imbottire il piccolo corpo di ovatta sintetica ben pressata.

Step 4) Incollare con la colla a caldo la barba finta.

Step 5) Imbottire metà del cappello e poi la perla rosa oppure di legno nel centro superiore della barba e incollare il cappello sul corpo.

Consigli – il cappello si può lasciare senza risvolto, oppure se il cappello è troppo lungo con risvolto e ancora, se il cappello è della giusta misura e si vuole fare il risvoltino, si può incollare successivamente una striscia di pannolenci piegata a metà.

Decorare i mini gnomi con quello che piace, perle, ciondoli, fiorellini e piccoli pom pom.

Cosa fare con i mini gnomi: decorazioni natalizie

decorazioni natalizie con mini gnomiCon il più piccolo dei mini gnomi, ho realizzato una simpatica decorazione con un cerchio di legno, un albero di pannolenci e un fungo di feltro cartonato, il tutto decorato con rametti e funghetti sintetici e piccole ghiande vere.

Portachiavi con mini gnomi fai da te

mini gnomo portachiaviUn’idea molto carina è quella di creare un portachiavi o un simpatico ciondolo per borse con i mini gnomi di feltro, in questo piccolo gnomo, ho inserito un’anello grande di metallo con gancio per poterlo utilizzare come portachiavi o come decorazione per borse.

L’anello di metallo l’ho inserito nella piega del capello prima di incollarlo con la colla a caldo, ho applicato dei piccoli fiori e un ciondolo di metallo a forma di quadrifoglio.

mini gnomi portafortunaCome fare mini folletti portafortuna fai da te

mini folletti portafortuna fai da teEd ora passiamo a realizzare i mini folletti, sono leggermente diversi dagli gnomi, non hanno la barba e il volto è visibile, il cappello a punta non è piegato.

Ci sono molti modi per realizzare dei mini folletti, io ho utilizzato delle formine in legno pronte all’uso che rendono la decorazione facilissima.

Mini folletti portafortuna fai da te: tutorial e spiegazioni

mini folletti portafortuna fai da te tutorial

  1. Tagliare un rettangolino di feltro o pannolenci, dell’altezza del corpo in legno.
  2. Incollare la passamaneria sul bordo del feltro.
  3. Incollare con la colla a caldo il feltro sul corpo di legno.
  4. Tagliare l’eccesso di feltro e incollare bene.
  5. Tagliare 2 quadratini di feltro, stendere un filo di colla a caldo su uno dei bordi e piegare il feltro su se stesso per 2 volte, ripetere con l’altro quadratino.
  6. Incollare le braccia ai 2 lati del corpo sulla base del collo, incollare 2 palline di legno alla base delle braccia per fare le mani.
  7. Tagliare il cappello in feltro oppure maglina o vecchi calzini.
  8. Cucire dritto contro dritto, a mano o a macchina il cappello, rivoltare sul dritto e risvoltare l’apertura una o 2 volte, fino a quando il cappello sarà della giusta altezza e larghezza, se troppo largo, si può tagliare un pochino.
  9. Incollare il cappello con la colla a caldo, disegnare gli occhi (2 puntini neri) e la bocca (una piccola linea curva rossa o nera) infine tagliare una striscia di pannolenci o maglina bianca di 1 cm circa di altezza e formare una sciarpa legsndola su un lato del folletto, tagliare della giusta misura.

mini folletti portafortuna

Lascia un commento

Translate »