Canotta uncinetto schema e tutorial

canotta uncinetto

In questo articolo ti spiego come realizzare una canotta uncinetto con uno schema semplice e le spiegazioni per fare la canotta nella tua taglia per non sbagliare le misure.

La difficoltà maggiore quando si vuole realizzare un capo a corchet non è scegliere un modello di cardigan, giacca o maglietta uncinetto ma stabilire la propria taglia.

Per questo motivo come ho già detto molte volte, non do mai misure esatte perchè molto dipende dalla fisicità diversa di ognuno di noi, il tipo di cotone scelto e la tensione del filo della propria mano di lavorazione e non meno importante il fatto che la lavorazione ad uncinetto è poco elastica, tutte questi fattori influiscono sulla misura finale.

Canotta uncinetto: schema

canotta uncinetto schema

Questo è il motivo dello schema che ho utilizzato per fare la canotta uncinetto, è un motivo che spopola su internet in ogni dove perchè è molto bello e facile da fare.

Il motivo si lavora su un multiplo di 6 catenelle + 4 per iniziare.

La mia canotta l’ho realizzata con un filo di Scozia puro cotone n°8 con 450 metri per 100 grammi ed ho utilizzato 260 gr di questo filato.

Misure e taglie per fare la canotta uncinetto

canotta uncinetto modello

Questo è il modello base per fare la canotta, per stabilire le misure che vanno bene per te, ti consiglio come ho fatto io di prendere una canotta di stoffa non elastica e di disegnare i contorni su un foglio di carta di giornale o altro così hai un modello in carta delle tue reali misure, mi raccomando la canotta non deve essere elastica.

Puoi anche prendere una canotta di maglina ma poi devi prenderti le misure del giro seno e giro fianchi e adattarle al modello.

canotta uncinetto tutorial

Ora che hai ottenuto il tuo cartamodello personalizzato passiamo alle spiegazioni su come iniziare e come fare la scollatura davanti, dietro e del giro manica.

Per fare il giro manica ti basta semplicemente non lavorare circa 5 cm di maglie su entrambi i lati (per una taglia 46-48) 4 cm circa per una taglia 44-46 e poi continuare a lavorare senza più diminuire.

Per quanto riguarda la scollatura io ho iniziato a diminuire 6 cm dopo aver diminuito il giro manica, nel centro ho lasciato senza lavorare 16 cm di maglie poi ho fatto un giro senza diminuire e in quello successivo ho diminuito di 1 cm ancora, in totale ho fatto una scollatura quadrata leggermente arrotondata sui lati ma se preferisci puoi diminuire da subito 18 cm e poi continuare senza più diminuire.

Le spalline in questo modo sono risultate di 8 cm di larghezza, per quanto riguarda la lunghezza è meglio controllare sul modello disegnato ma prima di cucirle è bene fare una prova indossando la canotta.

Per quanto riguarda la scollatura della parte dietro io l’ho fatta un pochino più alta con le stesse misure del davanti ma si può fare benissimo come il davanti.

Come rifinire la canotta crochet

canotta uncinetto spiegazioni

Una volta finito il davanti e il dietro si cuce con ago grosso le spalline e i laterali poi si fa un giro a maglia bassa e l’ultimo giro a punto gambero.

Lascia un commento