Come fare un bordo applicato con angolo perfetto

In questo articolo vi spiego come fare un bordo applicato con angolo perfetto per tovaglie copritavolo, runner ma non solo.

Infatti questa tecnica serve per rifinire anche lenzuola copertine, copriforno, tovagliette per la colazione e tutto quello che vi suggerisce la fantasia.

Per un buon risultato è importante usare per il bordo un colore abbinato e contrastante per un bell’effetto assicurato!

Tutorial e spiegazioni del bordo applicato

  • se hai già deciso quello che vuoi realizzare taglia la stoffa nella misura che ti serve, più un centimetro per ogni lato per il margine di cucitura
  • taglia le strisce di tessuto in contrasto che hai deciso di utilizzare per i bordi, decidi la misura del bordo e aggiungi 1 cm su ogni striscia
  • quindi la lunghezza dei 4 bordi sarà uguale alla misura dei lati della tovaglia o altro, la larghezza sarà con 1 cm in più
  • esempio se la tovaglia finita misura cm 150×100 e il bordo finito sarà di 5 cm si taglia la stoffa per la tovaglia cm152x102
  • e poi si tagliano 2 strisce di cm 152×6 cm e 2 strisce di cm 102×6 cm
  • una volta tagliate le strisce si stirano piegando il cm in più per tutta la lunghezza facendo pressione con il ferro
  • posiziona il bordino sul rovescio del lavoro e appunta con gli spilli, il dritto del bordo va contro il rovescio della tovaglia
  • cuci a macchina con il piedino a margine del bordo in questo modo avrai la cucitura alla stessa distanza su tutti i lati
  • cuci la seconda striscia dove finisce la prima a filo del bordo della tovaglia e prosegui con le altre
  • piega su ogni angolo i due bordi fino a formare un angolo preciso, stira pressando bene con il ferro da stiro
  • per tenere fermo l’angolo puoi aiutarti con gli spilli, ora cuci l’angolo e poi taglia ad un cm dalla cucitura
  • continua a cucire tutti gli angoli e taglia l’eccesso di stoffa ad un cm di distanza, stira ancora gli angoli con i margini aperti
  • ora svolta il lavoro e fai passare i bordi sul dritto della tovaglia, stira tutto il bordo pressando con il ferro e appunta con gli spilli
  • cuci a macchina a pochi millimetri dal bordo e poi hai finito

Scatena la fantasia e realizza il tuo bordo applicato

Come vedi il bordo applicato non è difficile da fare e ci permette di realizzare facili accessori per la nostra casa come questo runner per cucina che ho appena finito.

Qui ho inserito il merletto rosso e poi ho cucito sopra il bordo applicato la passamaneria a onde panna.Salva

bordo applicato su runner di stoffa

Qui invece ho cucito un lungo runner di tessuto panama a fiorellini con un bordo applicato in cotone millerighe rosa chiaro, lo so che non si dovrebbero cucire i bordi con 2 tessuti diversi ma ci ho provato ugualmente perchè volevo utilizzare in qualche modo utile quelle 2 stoffe e ne ho fatto una lunga corsia per la cassettiera della camera da letto.

Ora vi lascio con un altro articolo che può esservi utile da abbinare a questo; come fare gli angoli a cappuccio sulle tovaglie e tovaglioli.

Lascia un commento