riciclo creativo natale sfere di maglia

riciclo creativo natale sfere di maglia

avevo da parte dei vecchi maglioni che mi dispiaceva buttare, anche i colori erano belli e perciò li ho tenuti da parte in attesa di ispirazioni, ieri sera mentre cercavo di sistemare un pò la mia stanza di lavoro (impresa praticamente impossibile!!!) è arrivata all’improvviso l’idea che aspettavo per il riciclo creativo natale

le sfere di maglia lavorate ai ferri a mano sono bellissime, ma ci vuole un pò di tempo per realizzarle almeno per me che sono in continuo movimento e allora ho pensato di riciclare i maglioni

all’inizio non avevo proprio le idee chiare ed ho provato ad avvolgere una palla di polistirolo nel maglione ma non mi piaceva l’arricciatura che si formava nella parte superiore

e allora ho inserito le sfere nei polsi dei maglioni che sono molto elastici ed ecco trovato la soluzione! tanto facile quanto fantastico il risultato, ecco il mio tutorial, in meno di 2 ore ho fatto queste 6 grandi sfere in riciclo creativo natale

per le decorazioni ho usato solo la fantasia, ho rovistato nelle mie scatole usando fiori uncinetto, di pannolenci e di metallo (riciclato!)……a proposito le sfere più grandi sono di plexiglass che avevo decorato a decoupage diversi anni fa, per ora sono nascoste dentro i polsi dei maglioni

il resto dei maglioni è in attesa di altre bellissime idee……

cosa ci occorre

vecchi maglioni di lana

cotone da ricamo tipo mulinè

ago e forbici

fiocchi e fiori di qualsiasi genere uncinetto pannolenci

sfere di plexiglass e polistirolo anche riciclati di 12- 16-18 -20-22 cm a scelta

2014-11-25-7467

riciclo creativo natale sfere di maglia

2014-11-25-7470

2014-11-24-7436

tagliare dai vecchi maglioni i polsi e il collo e se è abbastanza alto anche la fascia della vita

2014-11-24-7438

il collo che è più largo deve essere tagliato a metà e poi cucito a macchina, stessa cosa per la fascia

2014-11-24-7442

girate il polso sul rovescio e con il cotone tipo mulinè a 3 fili fare una filza sul bordo non tagliato tenendovi quanto più vicino possibile alla fine per non fare troppo ingrombo

2014-11-24-7444

tirate il filo ed arricciate al massimo, bloccate per bene il filo, tagliatelo e rivoltate il polso sul dritto

2014-11-24-7447

infilate la sfera nel polso e tagliate la parte in eccesso

2014-11-24-7454

fare un punto filza anche sul lato superiore ed arricciate

2014-11-24-7456

prima di chiudere completamente inserite nel foro un cordoncino per appendere la sfera

2014-11-24-7450

questa di polistirolo aveva il gancio per il foro smontabile, quindi l’ho inserito prima di stringere

2014-11-25-7472

ora date sfogo alla vostra fantasia, per le sfere di polistirolo bastano degli spilli e potete decorare come più vi piace, per le sfere di plexiglass serve un pò di colla a caldo

2014-11-25-7476

se il mio tutorial riciclo creativo natale sfere di maglia ti è piaciuto condividi sulla tua pagina social, e se vuoi restare aggiornata sui prossimi articoli del blog metti mi piace sulla mia pagina facebook manifantasia

buon riciclo creativo!

riciclo creativo natale sfere di maglia

4 thoughts on “riciclo creativo natale sfere di maglia

  • 09/10/2017 alle 9:18 am
    Permalink

    Amo il natale e in questo modo si possono realizzare ottime palline reciclate e meravigliose! complimenti

    Rispondi
    • 09/10/2017 alle 4:30 pm
      Permalink

      ciao Marina anche io amo il natale e la sua magica atmosfera!
      grazie per la tua visita!

      Rispondi
  • 10/10/2017 alle 6:12 pm
    Permalink

    Mi piacciono tantissimo! Il risultato è eccellente…mamma mia, se tra tutte le cose che mi balenano in testa riesco a farle ti avviso!
    Per ora ti lascio un saluto ^__^
    Maris

    Rispondi
    • 10/10/2017 alle 6:29 pm
      Permalink

      grazie Maris…..a chi lo dici io dico sempre che la giornata dovrebbe essere di 36 ore per tutte le cose che vorrei fare…..se le fai avvisami che son curiosa di vedere come le fai tu perchè sei molto brava e hai molta fantasia!!!
      a presto Mina 🙂

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *