Fiore portaconfetti uncinetto per bomboniere

In questo articolo: come fare un fiore portaconfetti uncinetto per stupende bomboniere fai da te con schema, tutorial e spiegazioni.

Ero alla ricerca di uno schema per un fiore portaconfetti uncinetto bello e particolare da fare per bomboniere particolari, nella mia ricerca però non ho trovato quello che avevo in mente così ho deciso di provare a fare uno schema facile, bello e adatto per ogni occasione.

Il fiore portaconfetti uncinetto è composto da due stelle a forma di fiore a 5 petali, queste due stelle sono poi unite con delle maglie bassissime lungo tutto il bordo esterno per formare un fiore intero in questo modo in ogni petalo è possibile inserire un confetto.

Per fare in modo che i confetti rimangono ben posizionati nei petali, lo spazio che si forma all’interno di ogni petalo non deve essere troppo largo e il cotone utilizzato deve essere morbido e non troppo sottile.

Come fare un fiore portaconfetti uncinetto per bomboniere?

Per fare questo tipo di fiore portaconfetti ho utilizzato il cotone Cable’ n°5 e l’uncinetto n°3, i confetti che ho inserito sono quelli classici alla mandorla.

Materiale occorrente

  • Cotone Cable’ n°5
  • Uncinetto n°3
  • nastrino di raso di 0,5 mm in tinta con il colore del fiore portaconfetti.
  • Decorazioni di mezze perle o roselline sintetiche

Vediamo ora lo schema e il tutorial con le spiegazioni per realizzare il fiore portaconfetti uncinetto.

Schema del fiore portaconfetti uncinetto

schema del fiore porta confetti all’uncinetto

Come vedi dallo schema i punti per fare il fiore portaconfetti sono queli base, maglia bassa, mezza maglia alta, maglia alta, maglia altissima, si inizia con l’anello magico, se non sai come si fa trovi la spiegazione qui -> anello magico come si fa.

1°giro – 10 maglie basse nel cerchio magico, stringi il cerchio e chiudi con una maglia bassissima (tutti i giri sono chiusi da una maglia bassissima)

2°giro – 1 maglia bassa, 3 catenelle, salta 1 maglia di base, 1 maglia bassa, ripeti per 5 volte.

3°giro – in ogni archetto di catenelle fai 1 maglia bassa, 1 mezza maglia alta, 3 maglie alte, 1 mezza maglia alta e 1 maglia bassa, ripeti per tutto il giro.

4° giro– parti da dietro al fiore appena terminato, aggancia con una maglia bassa la maglia bassa del secondo giro e fai in totale 9 catenelle, aggancia alla maglia bassa dell’archetto successivo sempre del 2° giro, prosegui allo stesso modo per tutto il giro, avrai ottenuto 5 archetti di catenelle

5°giro -in ogni archetto di catenelle fai 1 maglia bassa, 1 mezza maglia alta, 3 maglie alte, 7 maglie alte doppie, 3 maglie alte,1 mezza maglia alta, 1 maglia bassa

Fai il secondo fiore

Quando hai finito la prima stella a forma di fiore, ripeti lo schema e fai la seconda stella.

Quando hai finito anche la seconda stella a forma di fiore, non rompere il filo, unisci le 2 stelle con il dritto sull’esterno e lavora un giro di maglie bassissime lungo tutto il contorno dei petali.

Per decorare il fiore portaconfetti uncinetto puoi incollare al centro una rosa di pasta sintetica, una perla, una coccinella.

Prima di inserire i confetti mi raccomando di avvolgerli prima nel cellophane per alimenti e poi sistemarli uno in ogni petalo.

Assicurati che la dimensione dei confetti sia adatta per i fiori portaconfetti che hai realizzato, la forma ovale allungata classica è quella migliore.

Infine inserisci un nastrino in uno degli archetti dei petali e fai un piccolo fiocco, il fiore portaconfetti è terminato!

Per quali ricorrenze è adatto il fiore portaconfetti uncinetto

E’ perfetto per ogni occasione, bianco, crema o avorio è il colore più indicato per matrimonio e cresima, bianco per la prima comunione, rosa e azzurro e tutti i colori tenui sono indicati per il battesimo, rosso per la laurea, argento e oro per anniversario di matrimonio.

Puoi anche realizzare i primi 3 giri, cioè la parte centrale della stella, in un colore diverso per dare più risalto al fiore.

Materiale utile per fare i fiori portaconfetti

Salva

4 commenti su “Fiore portaconfetti uncinetto per bomboniere”

  1. Bellissime idee bravissima vorrei fare un porta confetti per le nozze di mio figlio che mi consigli? Un centrino oppure l’idea del fiore porta confetti però non ho capito bene come si confeziona grazie 😘😍

    Rispondi
    • Ciao Marilena, grazie 😘😍
      Per il matrimonio di tuo figlio ti consiglio di pensare a dei centrini porta confetti, classici, intramontabili e sempre graditi, con i centrini non sbagli mai!

      Rispondi
  2. Ciao, complimenti! Idea molto bella che ti rubo per il battesimo di mia figlia. Vorrei capire il fiore sul retro dei confetti (quello che chiami secondo fiore) come è fatto?

    Rispondi
    • Ciao Denise, grazie,
      In realtà la stella è sempre uguale, è quella che io chiamo fiore, per fare il porta-confetti servono 2 stelle da unire, solo che per una delle 2 stelle ho usato 2 colori, in questo modo il fiore centrale risulta più evidente mentre quello della parte posteriore l’ho fatto in un solo colore.
      Rileggendo l’articolo mi pare di aver fatto un pò di confusione tra stella e fiore 😀 perciò cerco subito di rendere più chiare le spiegazioni, ti auguro una buona giornata
      A presto Mina!

      Rispondi

Lascia un commento