come rivestire e foderare un divano

come rivestire e foderare un divano

come rivestire e foderare un divano fai da te

come rivestire e foderare un divano per rinnovare il look all’arredamento di casa senza spendere grandi cifre, basta avere un pò di manualità nel cucito, tanta pazienza e sopratutto niente fretta, il mio divano era nuovo appena comprato ma sapendo come sarebbe diventato da li a poco ho preferito foderarlo subito

sopratutto volevo rivestire il divano in modo sfoderabile per poter togliere e lavare il rivestimento quando occorreva, il che rendeva il tutto ancora più difficile (pensavo) e invece alla fine ho scoperto che non era così

rivestire un divano fai da te scelta della stoffa

2014-04-19-3033

per comprare la stoffa ho scelto di andare al mercato mi piace girare tra le bancarelle e a volte si trovano delle occasioni di tagli di tessuto che costano veramente poco io ho scelto di abbinare una stoffa in tinta unita con una stoffa fantasia per fare i cuscini e la corsia per il tavolo abbinati

quanta stoffa occorre per foderare un divano?

2014-04-14-019

il mio divano misura 210 cm in lunghezza, è sfoderabile (l’ho comprato apposta così) quindi pensavo di prendere il modello dalla sua stessa fodera ma mi sono subito arresa perchè troppo grande e troppo complicato

quindi ho proceduto in questo modo: ho preso la misura del divano dal bracciolo sinistro a quello destro passando da dietro al divano ed ho calcolato che mi occorrevano 4 metri di stoffa in lunghezza ( la stoffa che ho acquistato è alta 280 cm quindi bastava anche per i cuscini)

2014-04-14-2919

ho iniziato a tagliare e piegare la forma del bracciolo dopo aver appuntato la stoffa qua e la con gli spilli

2014-04-14-2922

poi piegando la stoffa verso l’interno del divano ho tagliato quella in eccesso lasciando 5-6 cm di margine per poter cucire lo strappo che mantiene fermo il copridivano lungo tutto il contorno interno sotto ai cuscini

2014-04-14-2921

come potete vedere dalla foto però al lato dovevo tagliare la stoffa per dare la forma del bracciolo e l’arco dello schienale

2014-04-14-2927

ho tagliato la stoffa direttamente sul divano e imbastito sul dritto per dare la forma e le dimensioni esatte del corpridivano poi con un pò di carta ho disegnato la forma del pezzo mancante e imbastito sempre sul dritto

fatto questo ho tolto il copridivano e imbastito nel verso giusto cioè dritto contro dritto e cucito a macchina, poi ho preso la misura della fascia laterale e cucito ai lati dei braccioli, ho cucito lo strappo nella linea interna del copridivano e poi la parte finale ad 1 cm dal pavimento dopo averlo rimesso al divano per prendere la misura esatta

2014-04-11-2838    2014-04-11-2839

per fare i cuscini inferiori  del divano ho preso le misure e disegnato su un foglio il modello per poter capire come tagliarlo in un solo pezzo

2014-04-17-2972

dopo aver tagliato il modello e cucito tutti i lati ho inserito la cerniera poi ho cucito anche i cuscini superiori che erano molto più semplici da fare

2014-04-19-3027

sono riuscita a trovare una bella stoffa dello stesso genere del copridivano cioè in cotone pesante a trama grossa con una bella fantasia moderna da abbinare ed ho cucito due cuscini quadrati in fantasia e uno in tinta

2014-04-18-2987

con la stessa stoffa ho cucito anche i cuscini coprisedie riciclando la spugna interna dei vecchi coprisedie, per poter far bastare la stoffa ho cucito i cuscini con un lato a tinta unita e un lato in fantasia così posso anche variare

2014-04-18-2982

ho semplicemente tagliato il modello sulla spugna interna, ho cucito 3 lati, inserito la spugna e cuito anche il quarto lato inserendo ai due bordi delle strisce di stoffa piegate in 3 per legare i cuscini alle sedie

2014-04-18-2988

poi dalla stoffa rimanente ho tagliato due rettangoli, uno grande per fare la corsia per il tavolo e uno piccolo da mettere sulla  credenza

2014-04-18-3000

ho cucito il bordo esterno nella stoffa in tinta unita

per sapere come fare un bordo con angoli perfetti segui questo post come fare un angolo perfetto

2014-04-18-3003

e poi cucito dopo aver imbastito il bordo lungo la corsia

2014-04-18-030

ecco la corsia del tavolo

2014-04-19-3031

è stato un lavoro molto impegnativo ma ne è valuta la pena

Salva

Salva

Salva

3 commenti su “come rivestire e foderare un divano”

  1. buongiorno, cortesemente vorrei un modello per coprire un divano letto senza braccioli, è possibile? Visto le sue capacità penso nono ci siano problemi. Grazie

    Rispondi

Lascia un commento