tutorial decoupage sottovetro pittorico rose e farfalle

 tutorial decoupage sottovetro pittorico rose e farfalletutorial decoupage sottovetro pittorico rose e farfalle

 

 

set da tavolo decorato con la tecnica decoupage pittorico sottovetro con soggetti primaverili, rose dai tenui colori e farfalle che annunciano la bella stagione, non c’è niente di meglio per rallegrare la nostra casa con decorazioni fresche e romantich, il set in decoupage pittorico comprende un vaso da usare eclusivamente per fiori sintetici, una ciotola portacioccolatini  e un piatto quadrato svuota tasche

 

materiale occorrente

 

vaso in vetro

ciotola quadrata in vetro

piatto quadrato in vetro

immagini per decoupage di rose rosa e farfalle

colla per decoupage

spugnetta sintetica

pennelli piatti sintetici

colori acrilici panna o avorio per la base

verde chiaro giallo siena e rosa per il pittorico

vernice vetrificante

forbicine a punta

piatti di plastica

scottex

phon

panno di cotone

alcol denaturato

 

procedimento

 

ritagliare con cura e precisione le immagini decoupage di rose e farfalle per la vostra decorazione, ricordate che nella tecnica decoupage sotto vetro ogni piccolo particolare in eccesso sarà visibile a lavoro ultimato sopra il vetro

 

il decoupage sotto vetro si esegue con i vari passaggi al contrario di quello classico quindi dopo aver sgrassato l’oggetto che avete scelto per iniziare, provate a sistemare le immagini per capire esattamente come collocarle

 

con la spugnetta umida tamponare e bagnare delicatamente le immagini sia sul retro che davanti, stendere la colla sull’immagine stessa e posizionarla sul vetro, tamponare delicatamente l’immagine dal centro verso l’esterno per favorire l’uscita di bolle d’aria o di colla, continuare a incollare le immagini ricordando che se dovete sovrapporre qualche particolare come le foglie sotto alle rose di farlo sempre al contrario

 

finita l’operazione di incollaggio, asciugate le immagini con il phon per favorire un’asciugatura rapida, lasciate riposare l’oggetto decorato e proseguite con gli altri due oggetti fino a completare l’intero set

 

dopo essersi assicurate che tutti e tre gli oggetti sono perfettamente asciutti, preparare i colori per il pittorico in un piattino, il verde che deve essere molto simile al verde delle immagini, il rosa e il giallo siena stemperato con un pò di panna

 

con la spugnetta sintetica prelevare un pò del primo colore e tamponarlo lungo il bordo esterno del colore utilizato, tamponare più forte in prossimità del bordo dell’immagine e poi sfumare man mano che ci si allontana dall’immagine

 

proseguire nello stesso modo con gli altri colori senza aver paura di sovrapporre leggermente un colore sull’altro che al contrario creerà delle sfumature particolari

 

quando il pittorico sarà completamente asciutto ( potete accellerare l’asciugatura con il phon ma alla giusta distanza per non creare crepe nel colore e assicurandovi che prima di proseguire con la successiva decorazione l’oggetto deve essere completamente raffreddato) tamponare il colore di base panna o avorio, coprite completamente il vetro, lasciate asciugare e ripetete l’operazione per la seconda volta

 

a completa asciugatura del colore stendete due mani di vernice vetrificante, lasciando asciugare completamente tra una mano e l’altra ( se occorre anche 1 giorno intero)

 

con la vernice vetrificante gli oggetti in vetro dovrebbero essere repellenti all’acqua ma da mia esperienza questo succede solo per dei lavaggi brevi seguiti da un’asciugatura rapida, perciò vi consiglio di non mettere acqua nel vaso con fiori freschi ma di usare solo composizioni di fiori sintetici

Lascia un commento

Translate »