maschera di carnevale fai da te

maschera di carnevale fai da te

maschera di carnevale gioiello realizzata con materiali semplici e di recupero per creare con le proprie mani un accessorio per le feste in maschera unico ed originale

cosa ci occorre

panetto di das da 250 grammi
maschera di plastica bianca femminile
pennello medio e piccolo
spugnetta per tamponare
vernice all’acqua lucida
vecchi giornali
borotalco
piccola bacinella di acqua
filo di metallo
taglierino
carta vetrata fine
colla a caldo o colla rapida
colore acrilico bianco, blu, oro
filo di piombo oro
polvere dorata
decorazioni di recupero da vecchie collane
strass, brillantini, roselline di metallo o altro

2013-05-15-6101

procedimento

2013-05-15-6106

aprire sul tavolo un foglio di carta forno e spolveralo con il borotalco
tagliare in due il panetto di das con un filo di metallo
appoggiare sul borotalco uniti verticalmente i due pezzi di das e cercare con le dita bagnate di unire le due parti

2013-05-15-6108

spolverare la maschera di plastica con il borotalco, adagiare il das e con le mani inumidite modellare la pasta  sulla maschera insistendo bene sul naso, gli zigomi e le labbra, tutta la pasta di das dovrà essere ben stesa in ogni angolo poi passate delicatamente la spugnetta umida su tutta la superficie per renderla liscia ed omogenea

2013-05-15-6111

con il taglierino incidere la forma degli occhi e togliere la pasta in eccesso
formate con dei pezzi di das rimasti dei bastoncini lunghi e sottili e formate delle greche a piacere, inserite delle piccole foglie e fiorellini sempre realizzati con il das

 

ritagliare il contorno dell’intera sagoma della maschera, fate i fori sui lati appena sotto gli occhi, uno per parte, lasciare asciugare per qualche giorno la maschera

 

quando è completamente asciutta staccarla delicatamente dal supporto, se sulla superficie si sono formate delle crepe, riempitele con del das, con la carta vetrata arrotondare i bordi

colorate tutta la maschera di carnevale con l’acrilico bianco, delimitare una parte della maschera con il filo di piombo a piacere, colorare la parte interna con il colore oro e le greche con il colore blu

 

dopo l’asciugatura con la spugnetta strofinare sulle greche il colore oro, stendete una mano abbondante di vernice all’acqua, mentre la vernice è ancora fresca spolverare solo la parte decorata con la polvere dorata e lasciare asciugare, con la colla a caldo inserire le piccole decorazioni di strass e brillantini a piacere sulle greche

maschera carnevale

 

maschera di carnevale fai da te

Mina

grazie per la tua visita torna presto, il sito è in continuo aggiornamento, se ti fa piacere lascia un commento, una critica, suggerimenti per nuovi tutorial, la tua opinione per me è molto importante! a presto Mina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *