imparare a cucire: 10 cose che devi sapere

imparare a cucire 10 cose che devi sapere

Vuoi imparare a cucire? bene, prima di passare alla scuola di cucito hai bisogno di informarti un pò prima di  iniziare con la pratica.

In questo articolo ti spiego in 10 step tutto quello che devi sapere e tutto ciò che hai bisogno per imparare a cucire partendo da piccole creazioni  fino a cucire dei capi di abbigliamento sartoriale.

Consigli utili per imparare a cucire

Imparare a cucire da sola se non si ha un minimo di conoscenza sull’argomento potrebbe risultare difficile, in realtà non lo è ma bisogna avere un punto di riferimento, questi sono i miei consigli.

Segui un corso di cucito

Se vuoi imparare a cucire facilmente e bene ti consiglio di seguire un corso di cucito dal vivo, è l’ideale per imparare bene le basi per poi sperimentare a cucire quello che più ti piace.

Di corsi ce ne sono veramente tanti con metodi differenti ma tutti portano allo stesso risultato prendere confidenza con stoffe, forbici e cotone.

Il mio consiglio è quello di sapere bene quale tipo di corso di cucito frequentare prima di spendere soldi inutilmente non perchè i corsi non siano validi ma bisogna capire qual’è quello più indicato per se.

Faccio un esempio pratico; se non hai interesse a cucire capi di abigliamento o non hai mai preso nemmeno un ago in vita tua, non è il caso di frequentare un corso di cucito sartoriale professionale a meno che è quella la tua intenzione e sei molto motivata, quindi va bene a patto che il corso di cucito inizi davvero dalle basi e con pratica sul posto di taglio e cucito.

Perchè ti dico questo? per esperienza personale, da ragazza ho frequentato un corso di taglio e cucito ma poi una volta iniziato abbiamo scoperto io e le mie compagne di corso che in aula ci insegnavano solo a costruire un modello con una squadra speciale (non dico il nome perchè ho visto in rete che ancora esiste e ancora c’è l’ho in bella mostra ma mai più usata) e poi ci davano il compito di cucire tutti i pezzi a casa fino a confezionare il capo.

Io ero fortunata perchè a casa la mia mamma sapeva cucire (la mia mamma non è una sarta di professione ma per tanti anni ha cucito pantaloni, giacche, cappotti, gonne, abiti, camice e tailleur per tutta la famiglia ma usava i modelli pronti) mentre tante altre ragazze hanno abbandonato il corso dopo averlo pagato perchè a casa non avevano nemmeno una macchina da cucire.

Quindi se non hai nessuna intenzione di cucire abiti e capi d’abbigliamento ma vorresti imparare a cucire creazioni di cucito creativo come cuscini per divano, copriforno, tovagliette, e altre cose per la casa sarebbe molto meglio seguire un corso di cucito pratico, ma se hai un pò di dimistichezza con il cucito potresti invece consultare dei manuali di cucito creativo.

Acquista dei libri di cucito

Se non sei esperta di cucito ma non sei proprio alle prime armi e sai di cosa tratta l’argomento, consultare dei manuali di cucito ti servirà molto.

Hai la possibilità di avere sempre a portata di mano le spiegazioni e sperimentare senza problemi magari facendo prima pratica con delle stoffe economiche.

Se devi partire dalle basi ti consiglio di comprare dei libri per principianti che siano molto facili da capire e sopratutto che trattano l’argomento veramente dall’inizio con tante illustrazioni e foto per capire i vari passaggi.

Il miglior modo per iniziare a prendere confidenza con stoffe e forbici è di imparare a cucire prima a mano poi con la macchina da cucire, realizzare dei semplici lavoretti utilizzando sempre delle stoffe economiche o meglio ancora scampoli di tessuto.

Imparare a cucire con i video tutorial di cucito

In rete ci sono tantissimi video tutorial per imparare a cucire , inizia a guardare dei progetti semplici come la gonna dritta, guardare i video tutorial ti permetterà di vedere dal vivo cosa fare e ti sarà di molto aiuto.

Se invece ti piace cucire cose per la casa in rete trovi anche video tutorial su qualsiasi cosa da come fare un orlo fino alla creazione di cestini di stoffa, copriforno, presine, tovaglie, tende e altro.

Guardare i video tutorial per imparare a cucire ti permette di seguire quei passaggi in cui ti sei bloccata perchè non sai più come andare avanti ma proprio perchè se guardi il video non puoi fare pratica, il mio consiglio è quello di abbinare manuali e video per una  scelta vincente!

Per imparare a cucire serve una macchina da cucire

imparare a cucire riconoscere le stoffe

La macchina da cucire è la cosa fondamentale se vuoi imparare, cucire a mano è utile ma è altrettanto limitante, puoi fare orli a gonne e pantaloni, cucire i bottoni, accorciare i pantaloni ma non credo che questo sia il tuo scopo, quindi se non hai già acquistato una macchina per cucire, informati per capire quale può essere quella più adatta a te e alle tue esigenze di cucito.

La scelta è davvero vasta, ci sono macchine per cucire di ogni tipo, meccaniche, elettroniche, tagliacuci ma se devi imparare a cucire il mio consiglio è di acqistare una macchina di buona qualità ma non troppo complicata da usare, lascia perdere quelle troppo economiche, durano poco e non cuciono bene.

Vuoi imparare a cucire? devi sbagliare e riprovare

imparare a cucire con un corso

Imparare a cucire significa sbagliare e riprovare, è successo anche a me all’inizio, è una cosa normale, per questo ti consiglio di fare tante prove di cucito con stoffe economiche o con scampoli di tessuto, in questo modo se sbagli non avrai buttato soldi in stoffe pregiate.

Quando ho acquistato la mia prima macchina per cucire ho passato giorni interi a sperimentare le varie cuciture, a capire come gestire la velocità della macchina e come aumentare e diminuire la tensione del filo, leggere il libretto delle istruzioni mi è servito davvero molto ed è importante che anche tu lo faccia prima di ogni altra cosa.

Inizia a cucire piccole creazioni

Come per qualsiasi arte e mestiere manuale devi iniziare dalle piccole cose, sono quelle che ti permettono di sperimentare il cucito senza avere paura di sbagliare consapevole che anche sbagliando il danno è irrisorio.

Da dove iniziare? puoi cucire tante presine di stoffa con i ritagli o scampoli di tessuto, i sacchetti di stoffa sono anche abbastanza facili da fare e con pochissimo margine di errore poi potrai passare a cucire cose un pò più impegnative

Aquista le attrezzature giuste

strumenti per imparare a cucireOra che hai preso dimistichezza con il cucito devi sapere che anche se per cucire serve la stoffa, le forbici, la macchina da cucire e il cotone, ci sono degli strumenti indispensabili per cucire che sono veramente utili per tagliare con più precisione e velocità e altro, non sono molti quelli davvero indispensabili e dopo averli provati non potrai più farne a meno.

Impara a riconoscere le stoffe

imparare a cucire conoscere il tesuto

Saper cucire e poi sbagliare il tessuto per un determinato progetto rende vani tutti i tuoi sforzi, devi sapere che per ogni tipo di lavoro è indicato un tipo di stoffa, di tessuti ce ne sono tanti, naturali, sintetici e speciali, saper riconoscere i tessuti ti permette di scegliere quello giusto per ogni tuo progetto e di avere un risultato perfetto.

Per approfondire l’argomento guida ai tessuti 

E’ importante anche scoprire tutto sul tessuto

scoprire tutto sul tessuto

Dritto filo, ordito, cimosa, sbiego, dritto e rovescio del tessuto, sono tutti termini che devi conoscere e sapere a quale parte della stoffa appartengono perchè sono importanti per la buona riuscita di qualsiasi lavoro dal più piccolo al più grande.

Per approfondire l’argomento scuola di cucito conoscere i tessuti

Scatena la tua creatività

Non aver paura di osare, il cucito è fatto di tecniche ma dopo averle imparate puoi metterle in pratica e creare quello che più ti piace, la soddisfzione più grande che ho io per esempio, è di poter cambiare look alla mia casa senza spendere una fortuna, ho rinnovato da sola tende, copridivani completamente sfoderabili, tovaglie, centratovala e tanto altro che è un bel risparmio e nello stesso tempo fatti come piace a me.

Spero di esserti stata utile almeno un pò e di averti chiarito un pò le idee e dato le indicazioni che stavi cercando, per approfondire l’argomento leggi come fare un orlo perfetto l’orlo è la prima cosa che si deve imparare per prendere confidenza con il cucito, stoffe e macchina da cucire.

2 commenti su “imparare a cucire: 10 cose che devi sapere”

  1. Cara Mina
    Dopo aver visitato numerosi siti di consigli sul taglio e cucito ho trovato il tuo migliore di molti altri: chiarissima nelle spiegazioni e parti proprio dall A B C. Grazie! Continua così!

    Rispondi
    • ciao Paola,
      le tue parole mi fanno tanto piacere!
      sono molto contenta che trovi le spiegazioni sul cucito chiare e di facile comprensione, settembre è vicino e non vedo l’ora di ritornare a cucire e a realizzare nuovi articoli per la scuola di cucito!
      ti aspetto sul sito, grazie ancora!

      Rispondi

Lascia un commento