come indurire gli orecchini chiaccherino uncinetto

come indurire orecchini chiacchierino uncinetto

gli orecchini chiaccherino e uncinetto per essere trasformati in gioielli devono essere induriti altrimenti tutto il lavoro fatto è inutile

per indurire gli orecchini chiacchierino e uncinetto dobbiamo lasciar perdere l’amido e lo zucchero che si utilizano per inamidare i lavori a chiacchiarino e uncinetto tridimensionali come cappellini e cestini perchè sono entrambi metodi che non mantengono nel tempo

come indurire orecchini e collana chiaccherino quesi sono i metodi utilizati per indurire ciondoli, collane, orecchini chiacchierino e uncinetto

metodo della colla vinilica

metodo dello smalto per unghie

metodo della lacca per capelli

 

come indurire gli orecchini all’uncinetto e chiaccherino: metodo della colla vinilica

materiale occorrente

  • colla vinilica
  • acqua
  • vasetto di vetro
  • pennello piccolo
  • phon
  • carta assorbente
  • carta forno

il metodo per indurire gli orecchini chiacchierino e uncinetto con la colla vinilica secondo me è il migliore in assoluto, la colla vinilica, a patto che sia di buona qualità, ha il pregio di essere completamente trasparente una volta asciutta, non lascia grumi e in base a come si diliusce con l’acqua i pezzi verranno più o meno duri

la colla vinilica se ben chiusa si mantiene inalterata quindi vi consiglio di seguire le mie istruzioni personali, prepariamo la colla vinilica in un vasetto di vetro con il tappo, inseriamo la colla nel vasetto in proporzioni di 3 a 1 (3 di colla e 1 di acqua) se i nostri orecchini chiacchierino e uncinetto sono lavorati con il cotone sottile, 2 a 1 se invece sono lavorati con il cotone più spesso, come dosatore potete usare un cucchiaio, un cucchiaino l’importante è rispettare la proporzione, mescolare bene

come indurire gli orecchini chiaccherino

dopo aver diluito la colla vinilica inserisci i pezzi da indurire nel vasetto, lasciali in ammollo qualche minuto in modo che le fibre del cotone si impregnano di colla, toglili dal vasetto e mettili tra due fogli carta assorbente, schiaccia bene per togliere la colla in eccesso e per non far prendere agli orecchini chiacchierino la patina plastificata e lucida

come indurire gli orecchini uncinetto

ora con il pennello aprili e dai la forma giusta agli orecchini o ciondoli, poneteli sulla carta forno e lasciali asciugare, questo per non ritrovarvi con gli orecchini incollati alla superficie

se vuoi velocizare l’asciugatura usa il phon, ad una distanza minima di almeno 30 cm all’inizio e fai attenzione che gli orecchini potrebbero volare via appena accendi il phon

sconsiglio il metodo del phon per i pezzi scuri come gli orcchini uncinetto che vedete sopra

come indurire orecchini uncinetto

metodo dello smalto per unghie

materiale occorrente

  • smalto per unghie trasparente anche economico
  • pennello piccolo
  • carta forno

per indurire gli orecchini chiacchierino e uncinetto con lo smalto occorre semplicemente spennellare lo smalto stesso con il pennello su tutto il pezzo sistemato su carta forno sia davanti che dietro, una parte per volta e lasciare asciugare

come indurire orecchini uncinetto fiore

metodo con la lacca per capelli

materiale occorrente

  • lacca per capelli anche economica
  • carta forno

il metodo per indurire gli orecchini chiacchierino e uncinetto con la lacca è il più veloce ma anche il meno duraturo perchè dopo un pò di tempo l’effetto diminuisce di molto e bisogna ripeterlo

spruzza la lacca in grande quntità direttamente sui pezzi a distanza non troppo ravvicinata e lascia asciugare

indurire orecchini stelle uncinetto

cose da sapere

è bene sapere che tutti i metodi usati per indurire gli orecchini chiacchiarino e uncinetto tenderanno a intensificare il colore originale, in alcuni casi ti potrà sembrare più scuro

se hai usato il metodo della colla vinilica e gli orecchini si sono sporcati oppure rovinati basterà metterli in acqua, ripassarli nella colla e indurirli di nuovo

la colla vinilica diluita e chiusa in vasetto resterà inalterata e potete usarla anche dopo molto tempo

tutti gli orecchini chiacchierino, uncinetto e la collana che vedete in foto sono stati induriti con il metodo della colla vinilica, come potete vedere i colori sono brillanti e non c’è la patina plastificata anche con filati di cotone di diverse dimensioni

come indurire orecchini chiacchierino con la colla

spero di esservi stata di aiuto se avete domande da fare scrivetemi sarò ben felice di rispondervi

come indurire orecchini chiacchierino uncinetto

6 thoughts on “come indurire orecchini chiacchierino uncinetto

    • 21/01/2018 alle 10:15 pm
      Permalink

      ciao Chicchi,
      grazie, mi fa molto piacere che trovi interessante l’articolo su come indurire gli orecchini, spero ti sia stato utile!

      Rispondi
      • 03/02/2018 alle 6:20 pm
        Permalink

        per il momento non ho ancora sperimentato tutte le tecniche. Fino ad oggi ho sempre utilizzato zucchero e acqua … ma proverò anche con la colla, poi ti farò sapere! Buon lavoro

        Rispondi
        • 03/02/2018 alle 10:59 pm
          Permalink

          Chicchi aspetto la tua opinione quando farai le prove con la colla,
          buon lavoro anche a te!

          Rispondi
  • 19/02/2019 alle 6:46 am
    Permalink

    Ciao, incessanti i tuoi consigli, ho fatto il mio primo paio di orecchini e non conoscendo altri metodi ho usato l’amido. La patina è rimasta anche tra i buchi dove ho sbagliato ? Grazie. Ornella

    Rispondi
    • 20/02/2019 alle 8:43 am
      Permalink

      Ciao Ornella,
      L’amido è un’ottimo metodo per inamidare i centrini all’uncinetto bianchi e lavorati con il cotone sottile,
      Se il cotone è più grosso e il colore è vivace tende però a lasciare la patina bianca come è successo a te.
      Ma non ti preoccupare perchè basta togliere le monachelle e rimettere gli orecchini in acqua calda, cambiandola per più volte fino a quando sarà completamente limpida.
      La colla vinilica, quella buona, la più famosa diciamo per capirci, diluita al punto giusto con l’acqua, una volta asciutta è completamente trasparente, ed io che l’ho usata per più di 10 anni nel decoupage, la conosco molto bene.
      Come puoi vedere nell’articolo anche gli orecchini lavorati con il cotone grosso e di colore scuro induriti con la colla, sono rimasti perfetti.
      Spero di esserti stata utile, e se hai ancora bisogno di consigli, scrivimi pure 😀

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *