bracciali uncinetto fiori fantasia

bracciali,uncinetto,fiori,fantasia,

bracciali uncinetto fantasia di fiori, finalmente la primavera è arrivata e finalmente possiamo liberarci dai colori invernali e dare spazio alle tinte pastello che fanno subito primavera, ecco come realizzare dei bracciali uncinetto fantasia per colorare le nostre giornate di sole

materiale necessario

pochi grammi di cotone

uncinetto di misura adatta al cotone

2013-05-08-5818.jpg

iniziare il lavoro con 15 catenelle+ 5 da chiudere in cerchio con una maglia bassissima

2013-05-08-5820.jpg

girare il lavoro e lavorare nel cerchio 2 catenelle, 2 maglie alte e 2 catenelle, 1 maglia bassissima nel cerchio e ancora 2 catenelle, 2 maglie alte e 2 catenelle, 1 maglia bassissima nel cerchio

2013-05-08-5824.jpg

eseguire 5 catenelle + 5 da chiudere in cerchio e ripetere la sequenza precedente fino a raggiungere la lunghezza desiderata, il numero dei fiori sarà in base alla dimensione del cotone

2013-05-08-5826.jpg

una volta raggiunta la giusta lunghezza, lavorare ancora 5 + 5 catenelle da chiudere in cerchio, lavorate nell’asola 10 maglie basse

2013-05-08-5829.jpg

raggiungete il primo fiore con delle maglie bassissime sulle catenelle di base e terminare i fiori con la sequenza precedente

2013-05-08-5831.jpg

terminato l’ultimo fiore fate ancora 15 catenelle e rompete il filo

2013-05-08-5830.jpg

fare dei nodi alle estremità delle catenelle

2013-05-08-5833.jpg

questi braccialetti l’ho realizzati con il mio metodo del doppio filato, cotone e nilon

in questo modo i bracciali rimangono in forma senza afflosciarsi e il colore tende ad essere sfumato

6 commenti su “bracciali uncinetto fiori fantasia”

  1. originale l’idea del doppio filo, non ci sarei mai arrivata,ecco perchè i miei si deformano!!! complimenti sono straordinari!!! mi piacciono tantissimo
    buona giornata

    Rispondi
    • ciao Katia,
      è da un pò di anni che uso questo metodo e mi trovo benissimo ci vuole solo un pò più di pazienza perchè a volte il filo sintetico non scorre bene come quando fa caldo ma ne vale la pena e poi il colore diventa più sfumato

      Rispondi
  2. Che spiegazione dettagliata, forse riuscirei anch’io a fare un braccialetto grazioso come questi seguendola. Ho ricevuto la newsletter, idea utile e ben dettagliata.
    ciao Mina!

    Rispondi
    • ciao Sabrina sono sicura che ci riuscirai benissimo perchè sei molto brava, la newsletter è molto utile in questa piattaforma di blog per tenere aggiornati amici di altri blog diversi, anche io ho inserito il tuo blog e di altre amiche nella mia bacheca personale
      a presto!

      Rispondi
    • ciao Marta, il doppio filo è il cotone e il nylon ma devi scegliere quello morbido sottile tipo quello di bigiotteria altrimenti non riesci a lavorarlo, quello che ho usato io non si trova più purtroppo
      a presto Mina

      Rispondi

Lascia un commento