cristalli di ghiaccio con la colla a caldo tutorial

ho visto i cristalli di ghiaccio con la colla a caldo e mi sono subito piaciuti, è impressionante quante cose si possono fare con la colla a caldo, ho già molte idee in cantiere da sperimentare questa è la prima

ero curiosa di vedere se fare i cristalli di ghiaccio con la colla a caldo era veramente così facile e veloce, i fiocchi di neve fai da te sono tra le decorazioni natalizie più usate e di solito si fanno in carta o in polistirolo ma so anche che una mia amica ha impiegato più di un mese per ritagliare con cura e precisione i cristalli di ghiaccio nei fogli di polistirolo

materiale occorrente per fare i cristalli di ghiaccio con la colla a caldo

  • una pistola grande con le ricariche di colla grandi (da 1o-11,5 mm)
  • un foglio di carta forno
  • disegni vari di cristalli di ghiaccio o fotocopie stampate
  • pennarello blu o nero (se devi disegnare tu i cristalli)
  • colla vinilica e pennello piccolo piatto
  • glitter argento/oro/blu

preparazione e procedimento per fare i cristalli di ghiaccio

procurati i disegni dei fiocchi di neve molto ingranditi in modo che i vari rametti siano almeno di mezzo cm di larghezza, altrimenti ripassa tutti i contorni con il pennarello nero o blu

fai scaldare bene la colla nella pistola, intanto prepara sul piano di lavoro dei vecchi giornali o cartoni in modo da non sporcare, posiziona il disegno dei cristalli di ghiaccio sul piano di lavoro e poi appoggia sopra il foglio di carta forno, blocca con lo scotch i 4 lati e ti consiglio anche di mettere dei pesi perchè quando usi la colla a caldo la carta forno tende ad arricciarsi

inizia a versare la colla a caldo lungo i 3 rami principali ed ogni volta che passi dal centro aggiungi un pò di colla poi distribuisci la colla a caldo anche sui rametti iniziando dai più piccoli

cerca di riempire tutte le linee in modo omogeneo altrimenti se metti poca colla il cristallo di ghiaccio tende a piegarsi in avanti una volta appeso, lascia asciugare per bene e poi staccalo dal foglio

come decorare i cristalli di ghiaccio con la colla a caldo

una volta asciutti i cristalli di ghiaccio con la colla a caldo si presentano così opachi e semitrasparenti, se ci sono delle imperfezioni o fili di colla in eccesso non c’è nessun problema con un paio di forbici a punta si eliminano e si modellano i rametti, ora i fiocchi di neve sono pronti per essere decorati

stendi con il pennellino la colla vinilica su tutto il cristallo di ghiaccio senza diluire

rimetti il cristallo su un foglio di carta forno e spolvera i glitter in modo abbondante tanto la polvere in eccesso la recuperi, lascia asciugare senza toccare e senza fonti di calore, dopo qualche ora togli il glitter in eccesso e raccogli quello avanzato

cristalli di ghiaccio con la colla a caldocon un ago fai un foro su una punta del cristallo di ghiaccio e inserisci un filo di cotone se trasparente è meglio ed ecco realizzato un bellissimo fiocco di neve con la colla a caldo, devo dire che è stato molto più facile di quello che pensavo però il mio consiglio è di fare i cristalli di ghiaccio con la colla a caldo tutti insieme perchè si sporca un pò e c’è il rischio di vedere glitter dappertutto se non si fa attenzione per il resto sono bellissimi!!!!!!!!

Salva

Tag:

Mina

grazie per la tua visita torna presto, il sito è in continuo aggiornamento, se ti fa piacere lascia un commento, una critica, suggerimenti per nuovi tutorial, la tua opinione per me è molto importante! a presto Mina!

4 thoughts on “cristalli di ghiaccio con la colla a caldo

  • 27/11/2017 alle 10:36 am
    Permalink

    L’idea è bella e, dato che è anche facile da realizzare, sarà una di quelle cose che farò insieme a mio figlio di 7 anni 😉
    Io vado sempre alla ricerca di decorazioni fai da te per Natale.
    Mi piace trovare lavoretti che possano stimolare creativamente i miei bambini. Impegnarli con intereresse e condividere anche un’attività con un genitore, credo che sia un’ottima cosa per noi e per loro. Anche se il tempo non è molto a disposizione, lo facciamo diventare tempo di qualità 😉
    Grazie del bel suggerimento Mina!

    Rispondi
    • 27/11/2017 alle 11:12 am
      Permalink

      ciao Sonia,
      le mie figlie ora sono grandi ma quando erano piccole ho sempre trovato il tempo per creare insieme a loro, i bambini amano creare, pasticciare, colorare e se lo fanno insieme ai genitori diventa ancora più bello, anche se abbiamo poco tempo a disposizione lo facciamo diventare di qualità! ho fatto anche corsi nella scuola elementare e nell’oratorio per bambini perchè a me piace tanto insegnare ai bambini!
      grazie a te per il tuo bellissimo commento! 🙂

      Rispondi
  • 27/11/2017 alle 11:39 am
    Permalink

    mi piace moltissimo come idea e la trovo anche molto originale, proverò a crearne qualcuna
    ollyup.com

    Rispondi
    • 27/11/2017 alle 12:57 pm
      Permalink

      ciao Grazia, vedrai che soddisfazione!

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *